PRIMI

Lasagne ai funghi

Autori

Luca Pappagallo

Tempo di preparazione: 40 min

Tempo di cottura: 40 min

Tempo di riposo: 10 min

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: Al Forno, Rosolare

Stagioni: Autunno, Inverno

Servizio: Caldo

Difficoltà: Medio

Le lasagne ai funghi sono una gustosa alternativa alle classiche.
Rustiche e saporite fanno la felicità di tutti.
Sono un primo piatto al forno perfetto nel periodo dell’anno che abbraccia l’autunno e l’inverno, con il loro sapore particolare e la loro cremosità conquistano sin dal primo assaggio.

Realizzare questo piatto con i funghi è davvero semplice; qui ho scelto di inserirne diverse varietà, ma se voi ne avete una che vi piace più delle altre potete tranquillamente procedere secondo i vostri gusti personali.

Qualora desideriate fare un piatto più leggero, potreste realizzare le lasagne ai funghi senza besciamella, magari sostituendo questa con la ricotta che comunque resta una buona alternativa.

La besciamella unita ai formaggi crea una crema irresistibile, la pasta ruvida ne trattiene il sapore e il mix è proprio speciale.
Insomma, la lasagna con i funghi è il primo perfetto per una domenica in famiglia
Provate la mia ricetta delle lasagne con funghi e vedrete che successo!

Per una versione ancora più golosa potete provare a fare le lasagne i funghi e salsicce: vi basterà preparare quest'ultime sbriciolandole in padella con un filo di olio prima di inserirle nelle lasagne.

Ingredienti

Lasagne fresche 200 g

Funghi champignon 350 g

Funghi pioppini 250 g

Funghi Pleurotus 300 g

Aglio 1 spicchio

Prezzemolo 1 mazzetto

Timo 2 rametti

Latte 1 l

Burro 100 g

Farina 100 g

Fontal 150 g

Fontina 60 g

Brie 60 g

Parmigiano Reggiano 40 g

Noce moscata qb

Pepe bianco qb

Sale qb

Olio EVO 4 cucchiai

Preparazione

Quando volete realizzare la ricetta delle lasagne ai funghi, per prima cosa affettate abbastanza finemente gli champignon dopo averli puliti.
Nel frattempo, mettete a soffriggere 1 spicchio di aglio in un tegame con un filo di olio e, se l'avete, aggiungete anche il timo fresco.

1

Aggiungete ora gli champignon in padella, i pleurotus affettati grossolanamente e i funghi pioppini, mescolate un po’ e fateli cuocere scoperti.

2

Nel frattempo, fate sciogliere il burro per la besciamella in un altro tegame, aggiungete la farina e fate tostare, versate il latte e, mescolando, fate addensare.
Solo in ultimo aggiungete la noce moscata, il sale e un po’ di pepe bianco.
Quando dai funghi sarà evaporata tutta l’acqua, aggiungete sale e prezzemolo tritato.

3

Ora una parte di funghi tritatela con un frullatore ad immersione assieme alla metà della besciamella preparata, avendo cura di eliminare prima l’aglio ed i rametti di timo; tenete da parte il resto dei funghi.

4

Nella besciamella rimanente unite un misto di formaggi tagliati a cubetti.
Io ho usato fontina e brie, ma voi utilizzate ciò che vi piace di più.
In ultimo tagliate il fontal a dadini.

5

Ora passate a comporre la lasagna: cospargete il fondo di una pirofila con un cucchiaio abbondante di besciamella, quindi mettete la pasta fresca per lasagne e su questa mettete la besciamella al formaggio, un pò dei funghi tenuti da parte e qualche dadino di fontal.
Mettete, quindi, un altro strato di pasta e qui aggiungete la besciamella ai funghi e i dadini di formaggio.
Proseguite alternando gli strati fino ad esaurire tutti gli ingredienti.

6

Sull’ultimo strato mettete abbondante besciamella al formaggio, funghi e una spolverata di parmigiano grattugiato.

Infornate in forno statico a 200 °C per circa 30 minuti, aspettate comunque che faccia una bella crosticina.

Sfornate e fate raffreddare almeno una decina di minuti prima di servire.

Buon appetito.

7

Servite!

RICETTE CORRELATE

Articoli correlati

Lasagne

Le lasagne: storia, tradizioni e le migliori ricette

Leggi tutto