PRIMI

Lasagne al prosciutto cotto e porri

Autori

Luca Pappagallo

Tempo di preparazione: 30 min

Tempo di cottura: 45 min

Tempo di riposo: 0 min

Dosi per: 6 persone

Metodo di cottura: Al Forno, Stufare

Stagioni: Primavera, Autunno, Inverno

Servizio: Caldo

Difficoltà: Facile

Le lasagne al prosciutto cotto e porri sono una deliziosa variante delle classiche e più conosciute lasagne al ragù. Una ricetta molto semplice da realizzare che si fa in pochissimo tempo e mette d'accordo tutti. Eh sì perché questa ricetta con i porri e prosciutto crea un'unione tra questi due ingredienti piacevolmente delicata. La dolcezza dei porri infatti si sposa in maniera perfetta con la sapidità del prosciutto e il mix è proprio gustoso. Di ricette di lasagne ce ne sono tante, tutte molto buone ma questa merita decisamente il vostro assaggio. Una ricetta furba ed economica perché può essere preparata in anticipo e poi servita al momento giusto. Nulla vi vieta ovviamente di fare qualche piccola variazione, guardate sempre cosa avete in frigorifero per non sprecare nulla. Il prosciutto cotto ad esempio più essere sostituito con altri salumi come lo speck o la pancetta.

Se amate la pasta al forno questa ricetta vi conquisterà sin dalla prima forchettata!

Ingredienti

Ingredienti per la besciamella

Preparazione

Quando volete fare le lasagne porri e prosciutto cotto, per prima cosa pulite i porri eliminando la parte verde, divideteli a metà per il lungo e rimuovete eventuale terra sotto acqua corrente, tagliate ogni metà a fette piuttosto sottili
Scaldate qualche cucchiaio d'olio in una padella e fate rosolare i porri per un paio di minuti quindi aggiungete poca acqua calda in modo da farli stufare. Fate cucinare a fuoco dolce con il coperchio, occorreranno circa 10 minuti; regolate di sale e pepe.

1

Intanto in una pentola di medie dimensioni fate sciogliere il burro e unite la farina, lasciate tostare la farina per pochi minuti quindi aggiungete il latte. Fate addensare a fuoco medio, regolate di sale ed insaporite con pepe bianco e la noce moscata.
Lasciate la besciamella piuttosto morbida quindi lontano dal fuoco unite il parmigiano grattugiato e incorporatelo.

2

Infine tagliate a dadini il prosciutto cotto e il formaggio fontal.

3

Una volta che tutti gli ingredienti sono pronti dedicatevi ad assemblare la lasagna:
mettete un velo di besciamella su una pirofila imburrata, ponete uno strato di pasta per lasagne quindi aggiungete della besciamella, qualche mestolo di porri, i dadini di prosciutto cotto e di fontal, proseguite così fino ad esaurire gli ingredienti. Terminate con la besciamella, qualche dadino di prosciutto e di formaggio e una spolverata di parmigiano grattugiato.

4

Trasferite a questo punto in forno statico a 200°C per 30 minuti, per una maggiore doratura potete cuocere qualche minuto con la funzione grill a 220°C.
Sfornate e lasciate intiepidire leggermente prima di servire.

5

Servite!