CONTORNI

Gateau di patate

Autori

Luca Pappagallo

Tempo di preparazione: 30 min

Tempo di cottura: 70 min

Tempo di riposo: 0 min

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: Al Forno, Lessare

Stagioni: Primavera, Estate, Autunno, Inverno

Servizio: Caldo

Difficoltà: Facile

Il gateau di patate è una ricetta che ha del mitico! Nata a Napoli da un colpo di genio dei monzù, i cuochi che servivano alla corte di Ferdinando I e Maria Carolina, nel 700, che ebbero la brillante idea di adattare diversi piatti francesi al gusto più partenopeo, creando di fatto tantissime pietanze che ancora oggi sono conosciutissime. La parola gateau che in napoletano viene trasformata in gattò, viene proprio dal termine francese gateaux che sta a significare torta. Ma in questo caso si tratta di una torta salata, a base di patate nella quale si abbracciano e si mescolano diversi ingredienti come la provola, il salame e i formaggi.

Oggi la ricetta del gateau è diventata un cavallo di battaglia di numerose famiglie napoletane e non, e sopratutto come nel nostro caso è un ottimo modo per riutilizzare gli avanzi. La base di partenza sono sempre le patate bollite, ma abbiamo aggiunto ciò che avevamo in frigorifero, cosa che vi consigliamo sempre di fare. In cucina non bisogna buttare nulla, controllate prima cosa potete utilizzare e poi comprate il resto. Facendo in questo modo otterrete sempre nuove combinazioni di sapori che spesso si rivelano vincenti!

Preparazione

Per fare il gateau, mettete a lessare le patate partendo da acqua fredda, quindi calcolate circa 40 minuti dal momento del bollore. Per verificare la loro corretta cottura, inserite uno spiedino o punzecchiatele con una forchetta, se non incontrate resistenza vuol dire che sono cotte.

1

Una volta cotte lasciate intiepidire leggermente e rimuovete la buccia. Intanto tagliate i formaggi e i salumi a cubetti.

2

Passate le patate allo schiacciapatate e fatele cadere in una ciotola capiente.
Aggiungete le uova, il parmigiano grattugiato, la noce moscata, il sale ed il pepe. Mescolate il composto e se vedete che l'impasto è troppo sodo, potete aggiungere qualche cucchiaio di latte caldo, al contrario se risultasse molto morbido potete unire del pangrattato. Una volta ben amalgamati tutti gli ingredienti unite i formaggi e i salumi preparati in precedenza, quindi mescolate in modo da avere un composto omogeneo.

3

Imburrate e cospargete di pangrattato una pirofila, in questo caso del diametro di 22 cm alta 5 cm, quindi trasferite il composto all’interno, distribuitelo in modo uniforme e cospargete la superficie di pangrattato, unite anche qualche fiocchetto di burro.
Mettete in forno a 180°C statico per 30 minuti quindi passate alla funzione grill a massima potenza e terminate di gratinare per 5-10 minuti.
Servite il Gateau caldo con i formaggi ancora filanti.

4

Servite!

RICETTE CORRELATE