ANTIPASTI

Acquasale

Autori

Luca Pappagallo

Acquasale

Tempo di preparazione: 20 min

Tempo di cottura: 0 min

Tempo di riposo: 0 min

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: -

Stagioni: Primavera, Estate

Servizio: Freddo

Difficoltà: Facile

Origine: Italia , Puglia

L'acquasale è un delizioso piatto estivo, perfetto da portate a tavola nei giorni più caldi e afosi, di quelli in cui non si ha proprio voglia di stare ai fornelli. La ricetta che qui vi proponiamo ci è stata suggerita in Cilento, e in effetti proprio qui nasce con tutta la sua esplosione di bontà e colori. Fare la ricetta dell'acquasale è decisamente semplice, si mescolano le verdure e si aggiungono le freselle leggermente bagnate. Si aggiungono poi le erbe aromatiche e il gioco è fatto!

Ingredienti

Preparazione

Quando volete fare la ricetta dell'acquasale per prima cosa dedicatevi alla preparazione delle verdura:
tagliate i pomodorini a spicchi, pelate i cetrioli, lasciando se vi piace delle strisce di buccia, dopodiché divideteli a metà per il lungo, poi le metà ottenute in due parti quindi a cubetti di circa 1 cm, infine affettate sottilmente la cipolla.

1

Trasferite le verdure preparate in una contenitore e unite il peperoncino piccante a fette, solo se amate il gusto piccante, una spolverata di origano secco, l’acqua, un generoso giro d'olio, mescolate bene il tutto e regolate di sale.

2

Mettete sul fondo dei piatti di portata 2 friselle a testa e cospargetele con il liquido e le verdure preparate, lasciate riposare per qualche minuto, il tempo di far ammorbidire le friselle, quindi servite.

3

Servite!

RICETTE CORRELATE