SECONDI

Pomodori ripieni alla greca

Autori

Luca Pappagallo

Tempo di preparazione: 40 min

Tempo di cottura: 1 h 15 min

Tempo di riposo: 1 h

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: Al Forno

Stagioni: Primavera, Estate, Autunno

Servizio: Caldo

Difficoltà: Medio

I pomodori ripieni alla greca sono una di quelle ricette perfette da portare a tavola quando fa caldo ma si ha voglia di mangiare qualcosa di stuzzicante e sfizioso.

Questo piatto con i pomodori l’ho mangiato in Grecia qualche anno fa e mi è subito piaciuto, tant’è che mi è venuto in mente di rifarlo e, devo dire la verità, mi è ripiaciuto!

Facili e buonissimi, questi pomodori ripieni sono un bell’asso nella manica da tirare fuori al momento giusto.
Provate questa ricetta e vedrete che scoperta interessante e gustosa!

Ingredienti

Pomodori maturi 8

Riso Originario 250 g

Patate 600 g

Zucchero qb

Sale qb

Olio EVO 2 cucchiai

Ingredienti per il condimento del riso

Cipolle rosse 1

Aneto 2 rametti

Menta 2 rametti

Concentrato di pomodoro 1 cucchiaio

Limoni 1

Paprika dolce 1 cucchiaino

Cumino in polvere 1 pizzico

Peperoncini in polvere 1 pizzico

Pepe nero 1 pizzico

Sale qb

Olio EVO 2 cucchiai

Ingredienti per il condimento delle patate

Concentrato di pomodoro 1 cucchiaio

Origano secco qb

Sale qb

Olio EVO 2 cucchiai

Preparazione

Quando volete preparare i pomodori ripieni alla greca, iniziate rimuovendo le calotte superiori degli ortaggi, tenendole da parte perché serviranno in seguito.

1

Con un cucchiaio scavate e rimuovete la polpa, potete lasciarla a pezzi grossolani o, come in questo caso, frullarla in un recipiente piuttosto capiente.

2

Insaporite con il cumino macinato, il pepe nero, la paprika e il peperoncino piccante.
Aggiungete l’aneto e la menta tritati finemente, la cipolla tritata, il succo di un limone, il concentrato di pomodoro, un generoso giro di olio e unite il riso, regolate di sale e pepe, mescolate accuratamente.
Lasciate assorbire il liquido dal riso a temperatura ambiente, occorrerà circa 1 ora.

3

Nel frattempo sbucciate e affettate le patate di uno spessore di circa 0,5 cm scarsi, trasferitele in una ciotola e conditele con una presa di sale. In una terrina a parte aggiungete circa 250 ml di acqua, il concentrato di pomodoro, condite con un giro di olio, amalgamate il tutto e versate il composto sulle patate, unite origano secco, in quantità a piacere e amalgamate bene il tutto.

4

Trascorso il tempo di riposo del riso riprendete i pomodori preparati in precedenza, conditeli con un pizzico di zucchero in modo da ridurne l’acidità e insaporite con un pizzico di sale.
Riempiteli con il composto di riso fino a l’orlo e coprite con le calotte tenute da parte.

5

Trasferiteli in una pirofila, delle giuste dimensioni, unta d’olio, quindi disponete le fette di patata sopra e intorno ai pomodori, insaporite con un pizzico di sale e in fine versate qualche cucchiaio del liquido di condimento sulla preparazione.

6

Cuocete in forno preriscaldato statico a 190 °C per circa un ora abbondante, al termine della cottura passate alla funzione grill a 250°C per qualche minuto in modo da abbrustolire leggermente i pomodori e le patate.
Potrebbe essere necessario aggiungere qualche cucchiaio del liquido di condimento delle patate durante la cottura in modo che la pietanza non si asciughi troppo in cottura.

Sono ottimi, caldi ma ancor di più freddi!

7

Servite!

RICETTE CORRELATE