ANTIPASTI

Tirokafteri

Autori

Luca Pappagallo

Tirokafteri

Tempo di preparazione: 15 min

Tempo di cottura: 0 min

Tempo di riposo: 0 min

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: -

Stagioni: Primavera, Estate, Autunno

Servizio: Freddo

Difficoltà: Facile

Origine: Grecia

Volete stupire i vostri ospiti con una ricetta speciale?
Siete amanti dei finger food e degli aperitivi?
Allora il tirokafteri fa al caso vostro.

Il tirokafteri è una salsa greca piccante a base di feta.
È una salsa ricca di sapore che combina la cremosità di questo formaggio delizioso con il tocco piccante del peperoncino Jalapeno.
Questa combinazione di ingredienti crea un contrasto molto interessante tra i vari sapori che decisamente stuzzica il palato e questo è uno dei motivi per cui il tirokafteri è così apprezzato in Grecia.
Quando ho la fortuna di andare lì ne faccio sempre grandi scorpacciate perchè mi piace da morire, spalmato sul pane, sui crostini; spesso lo aggiungono anche alla pasta fredda, rendendola deliziosa!

Sicuramente l'avrete già mangiata qualche volta, ma se non vi è mai capitato, vi dico che la feta è un formaggio greco a base di latte di pecora o di capra e si contraddistingue dagli altri perché ha un sapore caratteristico e salato e spesso viene consumato in abbinamento alle cipolle e ai pomodori che ne mitigano proprio la sapidità.
Ha una consistenza semidura, ma qui viene ridotta a crema per fondersi in maniera perfetta con gli altri ingredienti, creando così questa salsina deliziosa, perfetta da servire sul pane come antipasto .

Inoltre, il sapore piccante del tirokafteri può essere abbinato a diversi piatti, non solo ad esempio al pane o alla pita, ma anche alle verdure grigliate e al pollo arrosto.
La sua piccantezza aggiunge un tocco di vivacità e intensità alla portata, rendendolo ancora più saporito.

Vi ho stuzzicato abbastanza?

Volete sapere come si fa il tirokafteri?

Vi spiego qui tutto passo passo, ma come vi renderete conto a breve è davvero un gioco da ragazzi fare questa ricetta che sono certo diventerà anche un vostro asso nella manica!

Ingredienti

Feta 400 g

Yogurt greco 200 g

Peperoncino Jalapeño 0.5

Aglio 0.5 spicchi

Timo 1 rametto

Olio EVO 50 g

Sale qb

Preparazione

Quando volete fare la ricetta del tirokafteri per prima cosa dovete rimuovere i semi ed i filamenti interni del peperoncino, in questo caso un Jalapeño rosso, ma potete utilizzare la varietà di peperoncino che preferite ed anche la quantità va in base al vostro gusto.

1

Tritate finemente metà del peperoncino e mezzo spicchio di aglio, trasferite i due ingredienti in una terrina con l’olio. Mescolate e lasciate insaporire per qualche minuto. Per un sapore più intenso potete lasciare gli ingredienti in infusione anche per qualche ora.

2

In un recipiente sbriciolate finemente la feta, aggiungete lo yogurt ed amalgamate, unite le foglie di un rametto di timo quindi incorporate l‘olio insieme all’aglio ed al peperoncino tritati.
Mescolate la salsa in modo omogeneo, se necessario regolate di sale.

3

Distribuite la salsa su delle fette di pane tostato, guarnite i crostini con qualche pezzetto del peperoncino rimasto ( in quantità sempre a piacere) e qualche fogliolina di timo fresco.

4

Servite!

Tirokafteri

RICETTE CORRELATE

Articoli correlati

La cucina greca: piatti sfiziosi e ricette imperdibili

La cucina greca: piatti sfiziosi e ricette imperdibili

Leggi tutto