SECONDI

Polpo alla griglia con avocado e pomodorini

Autori

Luca Pappagallo

Tempo di preparazione: 30 min

Tempo di cottura: 50 min

Tempo di riposo: 30 min

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: Lessare, Grigliare

Stagioni: Primavera, Estate

Servizio: Caldo

Difficoltà: Medio

Vi svelo un segreto… quando in redazione abbiamo pensato a questa ricetta, l’unione di questi ingredienti mi lasciava un po’ perplesso, ma credetemi: il polpo alla griglia con avocado e pomodorini mi ha lasciato decisamente colpito.
Piacevolmente colpito!
Molto bello anche esteticamente vi conquisterà come ha conquistato me!

Un’insalata di polpo e avocado fresca e leggera, perfetta da consumare in estate, ma talmente semplice e saporita che può essere consumata anche in inverno o in qualunque periodo dell’anno.

Spesso il polpo non ci soddisfa come cottura perché a volte è troppo duro e gommoso, altre è troppo molle.
Come fare per ottenere la giusta consistenza?
Qui vi spiego tutto il procedimento per cuocerlo in maniera perfetta!

Ingredienti

Ingredienti per la cottura del polpo

Alloro 1 foglia

Pepe in grani 1 cucchiaino

Carote 1

Olio EVO 4 cucchiai

Ingredienti pe la citronette

Olio EVO 80 ml

Senape 1 cucchiaio

Prezzemolo 1 ciuffo

Limoni 0.5

Preparazione

Quando volete realizzare il polpo alla griglia con avocado, iniziate immergendo il polpo, già pulito e privato degli occhi e del becco, in acqua bollente insieme alla carota, all’alloro ed al pepe in grani.
Lasciate cuocere per circa 40 minuti o fino a che risulti tenero.
L’acqua deve mantenere un bollore leggero in modo da non rovinare l’aspetto del mollusco.
Trascorso questo tempo, lasciatelo riposare nella propria acqua per circa 30 minuti, quindi scolatelo e lasciatelo raffreddare.

1

Seconda parte

Private l’avocado della buccia, dividetelo a metà e rimuovete il nocciolo, tagliatelo a fette di circa mezzo centimetro per il senso della lunghezza e conditelo con sale, pepe, olio e il succo di 1/2 limone.

1

Grigliatelo pochi secondi per lato: giusto il tempo necessario per ottenere le tipiche righe caratteristiche di questo tipo di cottura.
Tagliate i tentacoli del polpo, conditeli con olio, sale e pepe, quindi passate anche questi alla gratella, che deve sempre essere rovente.

2

Preparazione Citronette

In un barattolo provvisto di coperchio unite il succo di 1/2 limone, aggiungete l' olio, la senape, del prezzemolo tritato e un pizzico di sale.
Chiudete ermeticamente e agitate bene in modo da ottenere un’emulsione cremosa.

1

Parte finale

Tagliate i pomodorini a metà, salateli leggermente e metteteli in un recipiente insieme ai tentacoli di polpo grigliato, condite con l’emulsione preparata.
Servite il polpo alternato all’avocado preparato in precedenza, quindi unite anche i pomodorini.
Completate con altra citronette e paprika affumicata a piacere.

1

Servite!

RICETTE CORRELATE