SECONDI

Polpo al curry

Autori

Luca Pappagallo

Tempo di preparazione: 20 min

Tempo di cottura: 60 min

Tempo di riposo: 30 min

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: Lessare

Stagioni: Primavera, Estate, Autunno, Inverno

Servizio: Caldo

Difficoltà: Facile

Il polpo al curry è un secondo piatto molto sfizioso e saporito, dal gusto insolito e asiatico.
È una ricetta che viene da lontano, ma che vi invito a provare soprattutto se amate i sapori particolari.

Le spezie e gli aromi si mescolano tra loro e la sapidità del polpo si sposa con essi alla perfezione.
Anche le diverse consistenze giocano un ruolo fondamentale e l’insieme del tutto è davvero notevole.

Provate questa ricetta con il polpo e ne resterete entusiasti.

Ingredienti

Polpo 1.6 kg

Curry 2 cucchiai

Cipolle 1

Sedano 1 coste

Peperoni rossi 0.5

Peperoni verdi 0.5

Taccole 200 g

Zenzero 4 cm

Peperoncini piccanti 2

Vino cinese 1 bicchierino

Salsa di ostriche 1 cucchiaio

Olio di sesamo 1 cucchiaio

Pepe bianco 1 pizzico

Zucchero 2 cucchiai

Salsa di Soia 1 qb

Olio di semi 4 cucchiai

Ingredienti per la cottura del polpo

Alga Kombu 5 g

Anice stellato 2

Zenzero 7 cm

Alloro 2 foglie

Preparazione

In una pentola con l'acqua bollente mettete l'alloro, l'anice stellato, l'alga Kombu e lo zenzero a fette.
Aggiungete i polpi , in questo caso decongelati, quindi con le fibre già intenerite dall'azione del congelamento.
Chiudete con un coperchio e fate sobbollire per 35-40 minuti. Trascorso questo tempo, fate riposare i polpi all’interno dell’acqua di cottura per altri 30 minuti, scolate e fate raffreddare.

1

Nell'attesa, preparate le verdure: tagliate lo zenzero, sbucciato, a listarelle di circa due centimetri, tagliate il peperone a pezzettoni, le cipolle a fette spesse, dividete la taccole in 4,5 pezzi e il sedano a pezzi grossolani.

2

Una volta che il polpo è pronto mettete l’olio di semi e lo zenzero in un wok, fate soffriggere e poi aggiungete le altre verdure tranne le taccole.
Lasciate cuocere a fiamma alta per pochi minuti quindi aggiungete anche il polpo tagliato a pezzi regolari.
Mescolate un po’ e aggiungete anche l’olio di sesamo, il vino cinese, la salsa di ostriche, 2 cucchiai di curry, 2 peperoncini spezzettati, le taccole, un po’ di pepe bianco, circa mezzo bicchiere di acqua e un po’ di zucchero. Tenete sul fuoco, mescolando di frequente il tempo di far addensare leggermente la preparazione e caramellare gli ingredienti.

3

Quando sarà tutto ben amalgamato assaggiate, regolate la sapidità se necessario aggiungendo la di salsa si soia, fate amalgamare i sapori per pochi istanti, impiattate e servite.

4

Servite!

RICETTE CORRELATE