SECONDI

Pollo alla sangria

Autori

Luca Pappagallo

Pollo alla sangria

Tempo di preparazione: 40 min

Tempo di cottura: 40 min

Tempo di riposo: 0 min

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: Stufare

Stagioni: Autunno, Inverno

Servizio: Caldo

Difficoltà: Medio

Pollo alla sangria una ricetta originale, per un secondo piatto dal gusto unico e particolare. Farlo è decisamente semplice e il risultato è strepitoso! Provate questa mia ricetta con il pollo e vedrete che soddisfazione vi darà, il successo è assicurato!

Ingredienti

Arance 1

Pollo 800 g

Limoni 1

Cointreau 1 bicchierino

Rosmarino 1 rametto

Miele 30 g

Paprika qb

Vino rosso 1 l

Sale qb

Pepe nero qb

Aglio 2 spicchi

Preparazione

Per preparare il pollo alla sangria, grattugiate e raccogliete in un recipiente la scorza di limone e arancia e spremete sia il limone che l’arancia.

1

Versate i due succhi all’interno di una caraffa, dove avrete messo il vino e unite ai liquidi anche le scorze grattugiate. Aggiungete nella caraffa il cointreau, mescolate bene in maniera tale da far prendere sapore e lasciate riposare.

2

Versate e lasciate prendere calore, un giro d’olio extravergine d’oliva in una padella. Appena l’olio sarà caldo aggiungete il pollo a pezzi e lasciatelo rosolare bene da tutte le parti. Aggiungete nella padella le fette di arancia e limone, aromatizzate il pollo con gli spicchi d’aglio e il rametto di rosmarino e insaporite il tutto con un pizzico di sale e una macinata di pepe.

3

Versate sopra i pezzi di pollo il vino aromatizzato e cuocete, fino a che il vino sia quasi completamente evaporato.

4

Una volta che il vino sarà quasi completamente evaporato, rimuovete dalla padella i pezzi di pollo, le fette di agrumi, gli spicchi d’aglio e il rametto di rosmarino.

5

Unite al fondo di cottura il miele e lasciate addensare per qualche istante.

6

Servite il pollo nappato con la salsa ottenuta.

Buon appetito!!!

7

Servite!

RICETTE CORRELATE