CONTORNI

Cavolfiore gratinato

Autori

Luca Pappagallo

Tempo di preparazione: 50 min

Tempo di cottura: 50 min

Tempo di riposo: 0 min

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: Al Forno

Stagioni: Autunno, Inverno

Servizio: Caldo

Difficoltà: Facile

Questo cavolfiore gratinato è ricco, molto ricco!
Un prodotto così versatile e saporito merita di essere utilizzato in una ricetta speciale.
La salsa che vado a preparare in questa ricetta con il cavolfiore è una simil-besciamella alla quale vado ad aggiungere due diversi tipi di formaggi che a me piacciono molto, ma voi sentitevi liberi di utilizzare quello che vi piace di più. Anzi, questo piatto a base di cavolfiore potrebbe essere un ottimo “svuota-frigo” che vi permette di utilizzare i pezzetti di formaggio che devono essere fatti fuori in qualche modo.

Esiste anche una versione di cavolfiore gratinato senza besciamella, ma qui vi propongo la versione più golosa e amata. Il cavolo non è mai stato così saporito!

Fare questo cavolfiore al forno è decisamente alla portata di tutti e sia grandi che bambini lo ameranno per la sua estrema bontà.

Una ricetta semplice da fare, ma dal risultato perfetto.
Verrà benissimo anche a chi non è esperto in cucina ma vuol cimentarsi con qualcosa di sfizioso e saporito.

Ingredienti

Cavolfiore 700 g

Farina 50 g

Burro 100 g

Latte 650 ml

Panna fresca 350 ml

Scamorza affumicata 150 g

Taleggio 150 g

Parmigiano Reggiano 80 g

Aglio 1 spicchio

Pepe bianco qb

Sale qb

Preparazione

Pulite il cavolfiore eliminando le foglie esterne, quindi bollite in acqua le varie cimette che avrete ottenuto.
Cuocetele per circa 8 minuti quindi scolatelo in un piatto o in una ciotola.
Fateli raffreddare e, nel frattempo, fate la salsa di accompagnamento.
In un pentolino mettete la farina e il burro, quindi schiacciate 1 spicchio di aglio, ma se non vi piace potete tranquillamente ometterlo.
Quando il burro sarà completamente sciolto, aggiungete la panna e il latte e poi salate e pepate.

1

Nel frattempo, sistemate il cavolfiore sulle teglie imburrate e mettetelo in modo che sia ben stretto.
Quando la salsa sarà leggermente addensata (non eccedete nella densità!) potrete spegnere la fiamma.
Nel frattempo che si rassoda, preparate i formaggi tagliandoli a cubetti.
Dividete la simil-besciamella in due ciotole e in una mettete un tipo di formaggio e nell’altra l’altro.
In questo caso ho utilizzato il taleggio e la scamorza ma voi potete assolutamente utilizzare ciò che vi piace di più.

2

Una volta versata la salsa sui cavolfiori, cospargete con il parmigiano grattugiato, quindi infornate per 35 minuti a 190°C, forno statico.
Allo scadere del tempo, date altre 5 minuti di solo grill per formare una crosticina.

Sfornate aspettate qualche minuto che si raffreddi e poi servite.

3

Servite!

RICETTE CORRELATE