CONTORNI

Ratatouille

Autori

Luca Pappagallo

Ratatouille

Tempo di preparazione: 30 min

Tempo di cottura: 50 min

Tempo di riposo: 0 min

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: Friggere, Rosolare

Stagioni: Primavera, Estate, Autunno

Servizio: Caldo

Difficoltà: Facile

Origine: Francia

La Ratatouille è una preparazione di origine francese molto rustica e saporita che risulta un accompagnamento perfetto per tantissimi piatti. Questo contorno a base di verdure estive è molto saporito e si sposa benissimo abbinato a secondi di carne o pesce magari cucinati in modo semplice tipo alla griglia. Questo mix di ortaggi è allegro, colorato, fa subito allegria e poi è buonissimo!

Provate la ricetta del ratatouille, vi piacerà di certo!

Ingredienti

Melanzane 700 g

Zucchine 500 g

Cipolle 300 g

Peperoni rossi 350 g

Peperoni gialli 350 g

Sedano 40 g

Pomodori ciliegini 350 g

Aglio 2 spicchi

Basilico 1 ciuffo

Alloro 2 foglie

Zafferano 1 bustina

Sale qb

Pepe nero qb

Olio EVO 4 cucchiai

Olio di semi di arachidi qb

Preparazione

Per preparare la ratatouille per prima cosa tagliate le cipolle a fette quindi trasferitele in una casseruola adatta alle lunghe cotture con un giro di olio extravergine d'oliva e fate rosolare a fuoco moderato. Intanto rimuovete i semi e i filamenti interni dai peperoni e tagliateli a pezzi di circa 2 cm per 4 cm quindi aggiungeteli nel tegame con le cipolle, Unite anche il sedano tagliato a fette di circa mezzo centimetro. Amalgamate il tutto e lasciate cuocere sempre a fuoco moderato. Intanto tagliate i pomodorini a metà e dopo qualche minuto e uniteli al resto degli ingredienti, aggiungete anche l’aglio tagliato a fettine, il basilico spezzettate a mano e le foglie di alloro, mescolate, coprite e lasciate cuocere a fuoco basso per circa 30 minuti, se necessario aggiungete poca acqua calda per mantenere umida la preparazione.

1

Nel frattempo spuntate e tagliate le zucchine a rondelle di circa 1 cm, dopodiché mettetele a friggere in olio di semi a 180°C, fate cuocere fino a doratura, successivamente scolatele su carta assorbente per rimuovere l’olio in eccesso, fate lo stesso con le melanzane tagliate a pezzi di circa 2 cm di lato, friggere le verdure poche alla volta in modo da non abbassare eccessivamente la temperatura dell’olio.

2

Trascorso il tempo di cottura delle verdura nella casseruola, unite anche le verdure fritte, regolate di sale e pepe, aggiungete lo zafferano in polvere e amalgamate il tutto, proseguite la cottura per pochi minuti, il tempo necessario a far insaporire tutti gli ingredienti. La Ratatouille è pronta per essere servita.

3

Servite!

RICETTE CORRELATE