PRIMI

Pasta al forno

Autori

Luca Pappagallo

Tempo di preparazione: 40 min

Tempo di cottura: 55 min

Tempo di riposo: 0 min

Dosi per: 10 persone

Metodo di cottura: Al Forno, Lessare, Rosolare

Stagioni: Autunno, Inverno

Servizio: Caldo

Difficoltà: Medio

Uno di quei piatti che fa venire in mente il pranzo della domenica in famiglia è di certo la pasta al forno.
Ricca, succulenta, golosa e fa sempre felici tutti: grandi e piccoli.

Un’ottima idea da realizzare quando a casa abbiamo ospiti o più semplicemente per noi e per i nostri cari quando vogliamo realizzare qualcosa di buono.
La ricetta della pasta al forno alla fine è molto semplice, ma il risultato decisamente spettacolare. La pasta al forno classica è un primo incredibile, furbo e dall'ottimo risultato che risulta perfetto anche durante i giorni di festa.

In questo caso può diventare anche una bella idea di riciclo perché si vanno a consumare residui di pacchi di pasta che giacciono in dispensa e questo discorso vale anche per i salumi e i formaggi con cui la andremo a farcire. La pasta al forno classica è un'ottima preparazione da portare a tavola anche nei giorni di festa.

Se siete indecisi se fare la pasta al forno napoletana o la pasta al forno bianca, questa per voi potrebbe essere un'ottima soluzione!

Provate questa versione e vedrete che successo!

Ingredienti

Ingredienti per la salsa

Pomodori pelati 1.5 kg

Aglio 3 spicchi

Basilico qb

Sale qb

Olio EVO 6 cucchiai

Ingredienti per il ripieno

Preparazione

Per prima cosa, quando volete fare la pasta al forno, mettete l’olio e 3 spicchi di aglio scamiciati in una padella e dopo un paio di minuti aggiungete il pomodoro precedentemente frullato e il basilico, regolate di sale quindi fate sobbollire per circa 10 minuti, non dovrete ottenere una salsa troppo ristretta. Mentre la salsa cuoce, tagliate a pezzetti la mozzarella, la provola affumicata e il salame piccante.

1

Ora proseguite cuocendo la pasta, per prima tuffate in acqua la pasta che richiede più tempo e proseguite man mano, ricordate di scolare il tutto con almeno 4-5 minuti di anticipo.

2

Una volta pronta condite la pasta con il sugo.
Ora andate a comporre le teglie: in una mettete solo mozzarella e parmigiano, in un’altra mettete anche la ricotta, la provola, il salame e le uova sode.

3

Procedete per strati e su entrambe le superfici aggiungete il parmigiano.
Infornate in forno statico già caldo a 180 °C per circa 35 minuti.

Sfornate, fate riposare qualche minuto e servite.

4

Servite!

RICETTE CORRELATE

Articoli correlati

Il forno

Il forno: differenze tra statico e ventilato. Come usarlo, come pulirlo e le ricette più buone

Leggi tutto