SECONDI

Costine di maiale al vino rosso

Autori

Luca Pappagallo

Tempo di preparazione: 20 min

Tempo di cottura: 90 min

Tempo di riposo: 0 min

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: Rosolare, Stufare

Stagioni: Inverno

Servizio: Caldo

Difficoltà: Facile

Le costine di maiale al vino rosso sono un delizioso secondo piatto, rustico e saporito, che conquisterà i palati anche di quelli che tra voi sono più esigenti.

Una ricetta semplicissima, adatta anche a chi non è proprio un asso in cucina ma si vuole cimentare con qualcosa di sfizioso ma semplice da realizzare.
Sono perfette da presentare a tavola in un giorno di festa, ma talmente elementari nella esecuzione che possono essere tranquillamente preparate per la cena di tutti i giorni.

Usare il vino in cucina è spesso una buona idea perché se utilizzato nel modo giusto dà spessore e carattere ai piatti.

Questo è un piatto economico che piace a tutti: il vino rosso conferisce un aroma particolare ma, evaporando la parte alcolica durante la cottura, può essere mangiato anche dai bambini!
La carne tenera e succosa piacerà ai vostri commensali e verrà apprezzata anche dai palati più esigenti; non serve nemmeno il coltello per tagliarle, si sfilacceranno alla sola pressione della forchetta.

È una ricetta con costine di maiale perfetta perché anche molto furba: dovrete semplicemente aggiungere tutti gli ingredienti nel tegame, così mentre cuociono potrete dedicarvi ad altro!

Non serve far nulla, insomma è il piatto perfetto in tantissime occasioni!

Ingredienti

Costine di maiale 1 kg

Vino rosso 750 ml

Concentrato di pomodoro 30 g

Aglio 2 spicchi

Rosmarino 1 rametto

Salvia 2 rametti

Olio EVO 4 cucchiai

Sale qb

Pepe in grani 1 cucchiaino

Preparazione

Prendete gli spicchi di aglio in camicia, e fateli soffriggere in una casseruola adatta alle lunghe cotture insieme ad un giro di olio.
Dopo qualche minuto aggiungete le costolette e fatele rosolare bene su tutti i lati con molta molta calma.

1

Quando le costine saranno ben rosolate, aggiungete il vino rosso, il rosmarino, la salvia, le bacche di pepe nero e il concentrato di pomodoro, amalgamate bene il tutto quindi lasciate cuocere a fuoco basso per almeno 1 ora coperto, o fino a che la carne risulti molto tenera.

2

Trascorso questo tempo, scoprite e controllate che il sughetto si sia ristretto.
Se così non fosse, aumentate la fiamma e aspettate che si asciughi un altro po’, al termine della cottura regolate di sale.

3

A questo punto servite le costine, accompagnandole, se volete, con delle patate o dei fagioli semplicemente lessati.

4

Servite!

Costine di maiale al vino rosso

RICETTE CORRELATE