SECONDI

Vindaloo di maiale

Autori

Luca Pappagallo

Tempo di preparazione: 30 min

Tempo di cottura: 1 h

Tempo di riposo: 2 h

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: Rosolare, Stufare

Stagioni: Inverno

Servizio: Caldo

Difficoltà: Medio

Il vindaloo di maiale è una deliziosa ricetta di carne che viene da lontano. E' una ricetta indiana e in effetti ne si riconosce l’influenza per il numero di spezie utilizzate.

Un secondo ricco e profumato, che di certo non passa inosservato. Ideale per chi ama i piatti insoliti e chi vuole provare a cucinare un secondo di carne internazionale che vada un po’ al di fuori degli schemi.

Una portata di carne di maiale che diventa piatto unico grazie alla presenza del riso basmati che lo accompagna. Realizzare il maiale vindaloo non è difficile, il passaggio decisivo è la marinata che serve a rendere non solo la carne molto tenera ma anche decisamente aromatica.

Questo secondo piatto con la carne di maiale è perfetto per una cena insolita e sfiziosa.

Ora che le spezie si trovano in maniera diffusa anche nei supermercati dovete assolutamente provare a fare il vindaloo indiano, na vale la pena!

Un piatto buonissimo che vi conquisterà per il suo sapore particolare e ricercato.

Ingredienti

Cipolle rosse 300 grammi

Cannella 0.5 stecchi

Semi di senape 1 cucchiaino

Curcuma 1 cucchiaino

Foglie di curry secche 5 pezzi

Zucchero di canna integrale 12 grammi

Olio di semi 40 grammi

Spalla di maiale 1 chilo

Peperoncini in polvere 1 cucchiaino

Ingredienti per la marinata

Cardamomo 3 pezzi

Semi di coriandolo 2 cucchiai

Chiodi di garofano 4 pezzi

Cannella in polvere 1 cucchiaino

Aglio 20 grammi

Peperoncini rossi freschi 3 pezzi

Sale 10 grammi

Zenzero 20 grammi

Semi di cumino 2 cucchiai

Pepe in grani 1 cucchiaio

Ingredienti per il riso

Cardamomo 6 pezzi

Riso Basmati 350 grammi

Foglie di curry secche 6 pezzi

Preparazione

Quando volete realizzare il Vindaloo di maiale per prima cosa in una padella fate tostare le spezie:
il pepe in grani , i semi di coriandolo, i semi di cumino, i chiodi di garofano e i semi contenuti nelle bacche di cardamomo. Scaldate bene la padella in modo da far uscire tutti i profumi e gli oli. Quando la padella comincia a fumare spengete il fuoco.

1

In un mortaio mettete invece gli ingredienti freschi: l’aglio scamiciato, lo zenzero sbucciato e tagliato a pezzi, i peperoncini, la cannella in polvere e cominciate a pestare. Aggiungete anche le spezie tostate. Continuate a pestare fino ad ottenere una consistenza pastosa, in ultimo aggiungete il sale e l’aceto quindi incorporateli al resto degli ingredienti.

2

Tagliate a fette alte circa 2 dita la carne di maiale e poi a pezzi di circa 5 cm. Noi abbiamo scelto la spalla che regge meglio la cottura prolungata e avendo una buona percentuale di grasso rimane anche più succosa. Trasferite in un recipiente e aggiungete la pasta di spezie. Incorporate bene alla carne, coprite con la pellicola e lasciate marinare per almeno 2 ore.

3

Trascorso questo tempo, mettete in una padella l'olio, la stecca di cannella e qualche seme di senape. Dopo pochi istanti, quando i semi di senape cominciano a scoppiettare aggiungete la cipolla tagliata a fette. Mescolate e lasciate appassire per qualche minuto a fuoco medio basso. Aggiungete il peperoncino in polvere e la curcuma, amalgamate le spezie alle cipolle quindi aggiungete la carne con tutta la marinata. Fate rosolare molto bene, la carne deve perdere tutto il liquido e anche il liquido deve completamente evaporare.

4

Intanto preparate il riso che servirà come accompagnamento per il piatto. Sciacquate il riso sotto acqua fredda fino a che l'acqua di lavaggio risulti quasi trasparente. Trasferitelo In un pentolino, aggiungete le bacche di cardamomo e le foglie di curry, unite dell'acqua fino a coprirlo di circa 2 cm. Accendete il fuoco, coprite con il coperchio e fate cuocere, dopo circa 12-13 minuti togliete il coperchio per osservate la superficie, se si sono formati dei piccoli crateri e l'acqua è completamente evaporata , il riso è pronto. Spengete il fuoco e lasciatelo semi coperto in modo che resti al caldo. In questo caso non abbiamo usato il sale perché la pietanza è di per se molto saporita.

5

Quando la carne sarà ben rosolata aggiungete circa mezzo litro di acqua calda, qualche foglia di curry e lo zucchero di canna, lasciate cuocere a fuoco basso per circa 40-45 minuti o fino a che la carne risulti molto tenera.

6

Trascorso questo tempo, assaggiate e eventualmente correggete di sale. Servite il Vindaloo di maiale accompagnato con il riso preparato in precedenza.

7

Servite!

RICETTE CORRELATE