SECONDI

Alette di pollo fritte e al forno

Autori

Luca Pappagallo

Tempo di preparazione: 15 min

Tempo di cottura: 40 min

Tempo di riposo: 0 min

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: Friggere, Al Forno

Stagioni: Primavera, Estate, Autunno, Inverno

Servizio: Caldo

Difficoltà: Facile

Alzi la mano chi vorrebbe subito un vassoio con tante alette di pollo. Sì, lo so: sono irresistibili e non sapendo decidere quale versione mi piace di più, ho deciso di non farmi mancare nulla. Quindi per la vostra e la mia gioia ho pensato di elaborare entrambe le versioni, fritte e al forno!

Le alette di pollo fritte e al forno sono davvero imperdibili e in un sol colpo riuscirete a realizzare una ricetta ottima accontentando tutta la famiglia. Il mio consiglio è quello di provare entrambe le versioni, del resto perché rinunciare?

Se siete indecisi tra alette di pollo fritte e le alette di pollo al forno questa è la soluzione giusta per voi. Uno dei tipici cibi da strada che di certo amerete riproporre a casa vostra, magari da consumare davanti alla tv in occasione di una partita di calcio o di una maratona di film.

Ingredienti per le alette fritte

Alette di pollo 1.2 kg

Farina 80 g

Maizena 40 g

Uova 3

Aglio in polvere 1 cucchiaio

Paprika dolce 1 cucchiaio

Pepe nero 1 cucchiaino

Sale 1 cucchiaino

Olio di semi di arachidi qb

Ingredienti per le alette al forno

Alette di pollo 1.2 kg

Farina 80 g

Maizena 60 g

Aglio in polvere 1 cucchiaio

Paprika dolce 1 cucchiaio

Pepe nero 1 cucchiaino

Sale 1 cucchiaino

Olio EVO 4 cucchiai

Preparazione alette al forno

Una ricetta due versioni differenti, ma partiamo con la preparazione delle alette di pollo al forno. Raccogliete all’interno di una scodella le due farine: quella normale bianca e la maizena.

1

Aggiungete alle farine il pepe, la paprika dolce, l’aglio in polvere e, naturalmente, il sale e mescolate bene il tutto.

2

Raccogliete le alette di pollo all’interno di una pirofila e infarinatele con la miscela appena preparata.
Mettete una griglia su di una teglia e distribuite le alette di pollo sopra la griglia.

3

Trasferite e cuocete in forno preriscaldato statico a 220°C per circa 20 minuti. Trascorso questo tempo girate le alette di pollo, passate un filo di olio extravergine sopra tutte le alette e trasferite nuovamente in forno per altri 20 minuti.

4

Preparazione alette fritte

Per la preparazione delle alette fritte raccogliete le alette in una pirofila e, con un colino, spolveratele di maizena, prima da un lato e poi dall’altro in maniera tale da infarinarle completamente.
Preparate la miscela di farina aromatizzata, come nella versione precedente e sbattete le uova all’interno di una scodella.

1

In una padella portate a temperatura l’olio per friggere, passate prima le alette di pollo infarinate nell’uovo sbattuto, poi nella farina aromatizzata e tuffatele nell’olio bollente poche per volta in maniera tale da mantenere costante la temperatura dell’olio.

2

Friggete le alette di pollo in olio caldo a 180°C all’incirca per 10 minuti, girandole di tanto in tanto. Scolatele su un colino o su un foglio di carta assorbente e lasciatele intiepidire leggermente, friggetele nuovamente per circa 5 minuti quindi scolatele in modo da eliminare l'olio in eccesso.

3

Servite calde, queste alette di pollo fritte sono troppo saporite!

Buon appetito!!!

4

Servite!

RICETTE CORRELATE

Articoli correlati

Il forno

Il forno: differenze tra statico e ventilato. Come usarlo, come pulirlo e le ricette più buone

Leggi tutto