SECONDI

Pollo arrosto perfetto

Autori

Luca Pappagallo

Tempo di preparazione: 20 min

Tempo di cottura: 1 h 30 min

Tempo di riposo: 13 h

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: Al Forno

Stagioni: Autunno, Inverno

Servizio: Caldo

Difficoltà: Facile

Quante volte vi è venuta la voglia ma non vi riesce mai di fare un pollo arrosto perfetto?
In effetti si tratta di una ricetta sì semplice, ma che richiede alcuni accorgimenti per farla in maniera ottimale.
Spesso risulta crudo all’interno oppure con alcuni pezzi sono troppo asciutti e tanta fatica viene sprecata.

La ricetta che vi propongo qui, invece, è di sicura riuscita e il pollo arrosto per voi non avrà più segreti: sarà proprio come quello che prendete in rosticceria.

Ingredienti

Pollo ruspante 1.5 kg

Patate novelle 1 kg

Aglio 5

Rosmarino 4 rametti

Sale qb

Olio EVO 6 ml

Preparazione

Per fare la ricetta del pollo arrosto perfetto, per prima cosa fiammeggiate la pelle per eliminare le piumette più piccole. Fatto ciò, mettetelo in salamoia in uno spesso sacchetto per alimenti o in un recipiente, considerate che per ogni litro di acqua dovrete aggiungere 30 g di sale. È molto importante che il pollo sia completamente coperto da l'acqua.

1

Tenetelo così per almeno una notte, ma se lo lasciate un giorno intero il risultato sarà ancora migliore. In questo modo il sale penetrerà nella carne rendendola saporita e succosa.

2

Trascorso questo tempo, scolatelo e mettetelo su una gratella posta al di sopra di una placca da forno. Lasciatelo asciugare per 4-5 ore a temperatura ambiente se non fa troppo caldo, altrimenti trasferite in frigorifero.

3

A questo punto si può passare alla cottura. Per i tempi bisogna orientarsi in base alla qualità del pollo, in genere per un pollo di circa 1 kg allevato a terra un ora è sufficiente, in questo caso essendo un pollo allevato all'aperto i tempi saranno leggermente più lunghi.

4

Mettete delle patate novelle, con la buccia o senza in base ai vostri gusti, in una teglia, ungetele con poco olio, unite un paio di spicchi di aglio in camicia e qualche rametto di rosmarino, insaporite con una presa di sale. Ricavate un pò di spazio al centro e ponetevi una gratella dove andrete ad adagiare il pollo, così facendo non toccherà direttamente i liquidi che si formeranno durante la cottura in modo da ottenere una perfetta cottura anche della parte inferiore.

5

Sistemate all'interno del pollo un rametto di rosmarino e qualche spicchio di aglio in camicia, ponetelo sulla gratella. Infornate a 200 °C statico per circa un ora e mezzo.
Una volta cotto rimuovete dal forno, pennellatelo con il grasso colato sulla teglia e servite.

6

Servite!

RICETTE CORRELATE