SECONDI

Adobo di pollo

Autori

Luca Pappagallo

Tempo di preparazione: 30 min

Tempo di cottura: 40 min

Tempo di riposo: 0 min

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: Lessare, Rosolare

Stagioni: Primavera, Estate, Autunno, Inverno

Servizio: Caldo

Difficoltà: Facile

Vi piacciono i secondi di carne bianca ma non sapete come rendere speciale del semplice pollo? Ecco, allora ho la ricetta che fa al caso vostro: l’adobo di pollo non solo è semplice da fare ma è davvero buonissimo, una ricetta assolutamente da provare!

Una preparazione con il pollo che viene da lontano, sembra essere nata nelle Filippine ma per la sua estrema bontà si è diffusa poi in tutto il mondo. Fare l’adobo non è difficile, alcune varianti hanno, al posto del pollo, la carne di maiale, ma il risultato è praticamente molto simile.

L’adobo di pollo tempo fa non mi piaceva molto, ma era uno dei piatti preferiti di mia nonna. Col tempo, evidentemente con l’avanzare dell’età, ho imparato ad apprezzarlo e oggi mi piace tantissimo!

Si può fare anche l'adobo di maiale, ma qui ve lo propongo in versione originale fatto con la carne di pollo, nel caso in cui vogliate provare questa variante, vi basterà sostituire!

Esistono, infatti, di questo piatto diverse versioni ma questa è decisamente una delle mie preferite! Quindi se amate le ricette con il pollo e ne cercate di nuove in cui si può usare questo ingrediente, questa dovete assolutamente provarla!

Ingredienti

Preparazione

In una casseruola riscaldate un giro di olio e, quando è a temperatura, mettete il pollo adagiandolo sul lato della pelle; in questo caso ho scelto le sovracosce, ma voi potete usare il pezzo che vi piace di più.

1

Quando ogni lato è ben rosolato aggiungete l’aglio e dopo un minuto circa anche la salsa di soia e l’aceto, poi ancora la foglia di alloro e l’acqua.

2

Portate a bollore e cuocete per circa 40 minuti.
Trascorso questo tempo aggiungete, proprio alla fine della cottura, del miele o dello zucchero di canna che andrà a caramellare i pezzi.

Impiattate il pollo con del semplice riso basmati.

3

Servite!

RICETTE CORRELATE