PRIMI

Zuppa di funghi

Autori

Luca Pappagallo

Zuppa di funghi

Tempo di preparazione: 20 min

Tempo di cottura: 60 min

Tempo di riposo: 5 min

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: Rosolare, Stufare

Stagioni: Autunno, Inverno

Servizio: Caldo

Difficoltà: Facile

Se la zuppa di funghi fosse un'azione questa sarebbe di certo un caldo abbraccio. Con la sua morbidezza, il suo calore, la sua delicatezza è decisamente una coccola per il cuore e il palato. Il piatto perfetto da portare a tavola durante un giorno di pioggia o quando i primi freddi iniziano a farsi sentire. Non c'è nulla di meglio del prepararsi una cenetta con i fiocchi ma  senza star troppo ai fornelli, un piatto con i funghi di estrema semplicità ideale per riscaldarsi un po'. Un bicchiere di vino, una bella musica in sottofondo e il profumino dei funghi che avvolge tutto: ma che spettacolo! 

La zuppa di funghi che andiamo qui a proporvi è di estrema facilità, non serviranno grandi doti da chef per realizzarla, anzi, con pochi ingredienti e pochissimi passaggi, otterrete una portata da chef. Nella sua eleganza resta un piatto povero, dal sapore rustico e autentico, che si può classificare come comfort food a tutti gli effetti.

Il suo sapore e il suo profumo incredibili vi conquisterà  al primo assaggio di certo! Provate questa nostra ricetta con i funghi, è favolosa!

INGREDIENTI

Funghi porcini 500 grammi

Funghi Pleurotus 300 grammi

Funghi pioppini 250 grammi

Patate 300 grammi

Aglio 2 spicchi

Rosmarino 2 rametti

Brodo vegetale quanto basta

Peperoncini piccanti 1 pezzo

Sale quanto basta

Olio EVO quanto basta

Ingredienti per servire

Fette di pane tostato 4 pezzi

Aglio quanto basta

Preparazione

Per preparare la zuppa di funghi, come prima cosa rimuovete la terra dai funghi con un coltellino e con un panno umido, eliminate se necessario la parte più coriacea del gambo.

1

Affettate finemente l’aglio e tritate gli aghi di rosmarino.
In una pentola capiente fate scaldare un po' di olio e unite l’aglio e il rosmarino preparati. Aggiungete a vostro gusto il peperoncino piccante a fette.
Lasciate insaporire e unite la patata tagliata a cubetti piccoli, aggiungete i gambi dei porcini tagliati a fettine e i pleurotus tagliati finemente.
Rosolate per pochi istanti e aggiungete qualche mestolo di brodo, lasciate cuocere a fuoco basso per 15-20 minuti.
Trascorso questo tempo aggiungete gli champignon tagliati a metà o a fette grossolane in base alle dimensioni, unite anche i funghi pioppini, aggiungete altro brodo caldo e regolate di sale.
Proseguite la cottura per altri 20 minuti.

2

Intanto tostate le fette di pane in forno statico a 200 °C per circa 10 minuti.
In ultimo unite le cappelle dei porcini a fette spesse pochi mm e aggiungete ancora brodo in base ai vostri gusti, se preferite una zuppa più o meno liquida.
Lasciate sul fuoco basso per ancora 10 minuti, aggiustate di sale se necessario e lasciate riposare a fuoco spento per 5 minuti.

3

Strusciate l’aglio crudo sulle fette di pane tostate e servite la zuppa con le fette di pane preparate.

4

Servite!

RICETTE CORRELATE