PRIMI

Zuppa di funghi con ceci e castagne

Autori

Luca Pappagallo

Tempo di preparazione: 30 min

Tempo di cottura: 40 min

Tempo di riposo: 2 h

Dosi per: 6 persone

Metodo di cottura: Rosolare

Stagioni: Autunno, Inverno

Servizio: Caldo

Difficoltà: Facile

La zuppa di funghi e castagne è un comfort food rustico e saporito con un sapore pieno e avvolgente che risulta perfetto da portare a tavola quando il clima è più rigido e vogliamo concederci un piatto che ci rimetta in sesto. Il suo profumo è delizioso ed è un piatto molto semplice da realizzare. In questo caso ho utilizzato un mix di funghi, ho aggiunto infatti i porcini, gli champignon, i portobello, ma ovviamente potete scegliere quelli che vi piacciono di più.

Oltre che ai funghi e alle castagne che sono un'accoppiata sempre vincente per dare un tocco in più, e rendere questo primo quasi un piatto unico, ho aggiunto anche i ceci che secondo me ci stanno davvero bene.

Questa ricetta con i funghi è anche molto furba a mio avviso in quanto si può preparare prima e poi servirla quando è il momento opportuno. Anzi, vi dirò secondo me se la si lascia riposare un po' assume anche un sapore migliore in quanto i vari ingredienti si mescolano a vicenda meglio.

Io l'ho servita con dei crostini di pane, che ho precedentemente tostato, e questo ha reso il piatto ancora più appetibile. Se avete un caminetto accendetelo, e godetevi questo piatto fantastico! Preparatelo in un giorno di pioggia o quando fuori fa freddo, sarà una vera chicca che vi riscalderà senza ombra di dubbio.

Ecco come fare la zuppa di funghi con ceci e castagne.

Segnate gli ingredienti e cimentatevi nella preparazione appena possibile! Sono certo questa zuppa conquisterà anche i palati più esigenti.

Ingredienti

Funghi porcini 500 g

Funghi champignon 350 g

Funghi portobello 300 g

Ceci precotti 250 g

castagne secche 100 g

Rosmarino 0.5 rametti

Timo 2 rametti

Aglio 1 spicchio

Funghi porcini secchi qb

Brodo vegetale qb

Olio EVO 4 cucchiai

Sale qb

Per servire

Preparazione

Quando volete fare la ricetta della zuppa di funghi con ceci e castagne prima cosa mettete le castagne secche in ammollo per almeno 2 ore e unite al brodo vegetale qualche porcino secco in modo da conferire un sapore più intenso alla zuppa. Appena le castagne risulteranno morbide potrete iniziare con la ricetta.

1

Versate In una casseruola dai bordi alti un giro di olio, unite l’aglio tagliato a fette sottili e lasciate prendere calore, aggiungete anche i rametti di timo, mezzo rametto di rosmarino e le castagne, scolate e sciacquate dall’acqua di ammollo, quindi lasciate cuocere dolcemente. Tagliate i gambi dei porcini grossolanamente, uniteli in pentola, aggiungete qualche mestolo di brodo, coprite con il coperchio e fate cuocere per circa 10-15 minuti.

2

Trascorso il tempo indicato unite i ceci precotti, rimuovere i rametti di timo e rosmarino quindi aggiungete ancora un paio di mestoli di brodo caldo, tagliate ora i funghi portobello a bastoncini di circa un paio di centimetri di lunghezza, gli champignon a fette di circa mezzo centimetro e le cappelle dei porcini a piccoli pezzi.
Unite alla zuppa i funghi portobello e champignon preparati, salate leggermente coprite e fate cuocere sempre a fuoco basso per circa 10 minuti, dopodiché unite anche i porcini e proseguite la cottura per altri 5 minuti, se necessario versate qualche altro mestolo di brodo. Nel frattempo mettete a tostare qualche fettina di pane in forno.

3

Al termine della cottura regolate la zuppa di sale se, dopodiché mettete del pane tostato sul fondo delle cocotte di servizio, conditele con un filo di olio EVO e aggiungete la zuppa, completate con ancora un filo di olio e servite.

4

Servite!

Zuppa di funghi con ceci e castagne

RICETTE CORRELATE