PRIMI

Pappardelle ricotta e pesto di basilico

Autori

Luca Pappagallo

Pappardelle ricotta e pesto di basilico

Tempo di preparazione: 15 min

Tempo di cottura: 8 min

Tempo di riposo: 0 min

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: Lessare

Stagioni: Primavera, Estate

Servizio: Caldo

Difficoltà: Facile

Origine: Italia

Le pappardelle ricotta e pesto di basilico sono un piatto che siamo certi vi conquisterà sin dalla prima forchettata! Così semplici da fare, saporite, gustose, sono proprio perfette in tantissime occasioni diverse. La ricotta rende cremoso il morbido pesto e insieme danno vita a un primo dal gusto delicato ma persistente. Un modo alternativo di utilizzare il pesto, che siamo sicuri convincerà anche chi non lo ama particolarmente. Potete fare il pesto fatto in casa oppure comprarlo al supermercato. Dipende da quanto tempo avete! Provate la ricetta delle pappardelle ricotta e pesto e vedrete che bontà incredibile!

Ingredienti

Ingredienti per il pesto

Basilico 80 g

Parmigiano Reggiano 30 g

Pinoli 20 g

Aglio 0.5 spicchi

Ghiaccio 2 cubetti

Sale qb

Olio EVO 80 ml

Preparazione

Quando volete fare la ricetta delle pappardelle ricotta e pesto di basilico per prima cosa dedicatevi alla preparazione del pesto: in un boccale per il frullatore a immersione mettete il basilico, mezzo spicchio di aglio, il Parmigiano grattugiato, 20 g di pinoli, l’olio EVO e i cubetti di ghiaccio quindi frullate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo, se il pesto risultasse eccessivamente denso potete aggiungere ancora qualche cucchiaio di olio, assaggiate e regolate di sale.

1

Setacciate la ricotta all’interno di un contenitore capiente dopodichè unite circa i ¾ del pesto preparato. A questo punto mettete a lessare la pasta in acqua bollente salata e, nel frattempo, in una padella fate tostare i pinoli rimasti a fuoco moderato, senza aggiungere grassi.

2

Trascorso il tempo di cottura della pasta scolatela e trasferitela nel recipiente con il condimento, unite qualche mestolo della sua acqua di cottura così da ammorbidire la salsa di pesto e ricotta e amalgamare al meglio il tutto, servite unendo i pinoli tostati nei singoli piatti e il pesto tenuto da parte.

3

Servite!

RICETTE CORRELATE