SECONDI

Gallina in saor

Autori

Luca Pappagallo

Gallina in saor

Tempo di preparazione: 40 min

Tempo di cottura: 60 min

Tempo di riposo: 0 min

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: Lessare

Stagioni: Primavera, Estate, Autunno, Inverno

Servizio: Tiepido

Difficoltà: Facile

Gallina in saor: una ricetta tradizionale veneta perfetta per le grandi occasioni! La gallina seguendo questa ricetta assumerà un ottimo profumo, un aroma caratteristico, e un sapore eccezionale. Una preparazione da portare a tavola nelle grandi occasioni, che verrà apprezzato sicuramente da tutti i vostri ospiti. La presenza delle cipolle, dell'alloro, delle bacche di ginepro creano un mix favoloso!

Ingredienti

Gallina 1

Sedano 1 coste

Carote 1

Cipolle 1

Ingredienti per il saor

Cipolle 1.5 kg

Alloro 2 foglie

Bacche di ginepro 5

Pepe in grani 10

Pinoli 2 cucchiai

Uva passa 100 g

Aceto 200 ml

Zucchero 2 cucchiaini

Sale qb

Preparazione

Fate lessare la gallina eviscerata e pulita in abbondante acqua salata con il sedano, la carota e la cipolla.
Una volta cotta, disossatela, spellatela e riducetela a filettini con le mani.

1

Mettete in ammollo l'uva passa.
Affettate la cipolla finemente e fatela appassire in padella con poco olio extravergine d'oliva, l'alloro, il pepe in grani e le bacche di ginepro.
Aggiungete poca acqua qualora le cipolle tendessero ad attaccarsi.
Le cipolle dovranno appassire senza prendere colore.

2

Una volta cotte le cipolle, spegnete il fuoco ed unite l'aceto, lo zucchero, i pinoli e l'uva passa ben strizzata dall'acqua d'ammollo.

3

Rimuovete l'alloro dalle cipolle, prendete una terrina o una pirofila e iniziate a realizzare degli strati alternati di gallina e cipolle.

4

Una volta esauriti gli ingredienti ed ultimata la terrina, copritela con della pellicola trasparente e riponetela in frigorifero per un paio di giorni per poterla, successivamente, gustare a temperatura ambiente.

5

Servite!

RICETTE CORRELATE