DOLCI

Baci di Sorrento

Autori

Luca Pappagallo

Baci di Sorrento

Tempo di preparazione: 0 min

Tempo di cottura: 0 min

Tempo di riposo: 0 min

Dosi per: 8 persone

Metodo di cottura: Al Forno

Stagioni: Primavera, Estate, Autunno, Inverno

Servizio: Freddo

Difficoltà: Medio

I baci di Sorrento sono dei dolcetti tipici campani, deliziosi e dalla forma e gusto inconfondibili. Si riconoscono perché sono una specie di baci di dama ma scuri in quanto tra gli ingredienti ci sono il cacao e il cioccolato che conferiscono ai baci quel particolare colore brunito.

È una ricetta semplicissima da realizzare e molto golosa, perfetta da inserire in un buffet di dolci.
Provate questa ricetta deliziosa e vedrete che successo!

Ingredienti

Farina 00 250 g

Zucchero a velo 200 g

Farina di mandorle 200 g

Burro 180 g

Cacao amaro 20 g

Vaniglia 1 stecca

Albumi d’uovo 1

Sale 1 pizzico

Per la ganache

Preparazione

Preparate la farcia 1 giorno prima del resto della ricetta perché dovrà riposare una notte intera in frigorifero.
Scaldate 230 g di panna insieme al glucosio o al miele.

1

Versate la panna sul cioccolato ammorbidito al microonde e mescolate per amalgamare gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo e lucido.

2

A questo punto unite la seconda parte di panna fredda e mescolate nuovamente.
Riponete la crema in frigorifero a riposare per una notte.

3

Il giorno successivo realizzate la frolla.
Formate una fontana con la farina e la farina di mandorle.
Aggiungete, nel centro della fontana, gli altri ingredienti ed amalgamateli velocemente come per una frolla.
Qualora abbiate a disposizione una planetaria riunite tutti gli ingredienti nella ciotola data in dotazione e lavorate il tutto con un gancio a foglia fino ad ottenere un composto omogeneo, liscio e sodo.
Adagiate l'impasto su un foglio di carta forno e schiacciatelo leggermente, quindi riponetelo in frigorifero per circa 30 minuti, avvolto di carta forno.

4

Riprendete l'impasto dopo il riposo, lavoratelo nuovamente molto velocemente e stendetelo poetandolo ad uno spessore di 2 cm circa.
Ritagliate dalla frolla stesa tante strisce che dividerete in pezzetti di 2 cm di lunghezza.
Formate una pallina con ciascun pezzetto di impasto rotolandolo sul piano di lavoro.
Adagiate le palline su una teglia foderata di carta forno ed infornatele a 120 °C per 30 minuti circa.

5

Sformate i baci e fateli intiepidire prima di farcirli.
Riprendete la ganache dal frigorifero e montatela con delle fruste elettriche o con una planetaria dotata di frusta.
Raccogliete la ganache montata in una sac à poche con bocchetta dentellata e distribuite un ciuffetto di crema su una pallina.
Chiudete il biscotto con una seconda pallina.
Servite immediatamente.

6

Servite!

RICETTE CORRELATE