CONTORNI

Rosti di patate in forno

Autori

Luca Pappagallo

Tempo di preparazione: 30 min

Tempo di cottura: 40 min

Tempo di riposo: 0 min

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: Al Forno

Stagioni: Primavera, Estate, Autunno, Inverno

Servizio: Caldo

Difficoltà: Medio

I rosti di patate in forno sono una bellissima e golosissima idea da portare a tavola in tantissime occasioni diverse. Sono perfetti per una cena sfiziosa ma anche ideali per un aperitivo tra amici. La ricetta dei rosti di patate nasce in Svizzera e da lì per la sua incredibile bontà si è diffusa un po' in tutto il Nord Italia. Si tratta di una preparazione molto semplice da realizzare così come sono di semplice reperibilità gli ingredienti che lo formano.

Si fanno principalmente con le patate che vengono grattugiate e alle quali poi vengono aggiunti diversi ingredienti come la pancetta, la cipolla, formaggi e tutto ciò. di cui si ha voglia, anche le verdure ad esempio ci stanno benissimo. Quando si ottiene il mix ottimale lo si passa in padella, come fosse una frittata ma in questo caso ho cotto i rosti di patate in forno in questo modo non ho rinunciato alla crosticina croccante ma ho ottenuto una versione più leggera.

Provate questa ricetta con le patate, a me è piaciuta tantissimo! La salsina di accompagnamento è fenomenale!

Ingredienti

Patate 1 kg

Parmigiano Reggiano 50 g

Farina 00 15 g

Aglio in polvere 1 cucchiaio

Peperoncini in polvere 1 pizzico

Olio EVO 4 cucchiai

Sale qb

Pepe nero qb

Ingredienti pe servire

Preparazione

Quando volete realizzare la ricetta del rosti di patate al forno per prima cosa pelate le patate quindi grattugiatele con una grattugia a fori grandi, trasferite le patate in un contenitore con acqua fredda in modo che non si anneriscano.
A questo punto sciacquate bene sotto acqua corrente, ripetete questo passaggio più volte fino a che l’acqua di lavaggio risulti limpida, l'obiettivo è quello di rimuovere più amido possibile.

1

Fatto ciò scolate bene le patate e trasferitele su di un canovaccio pulito, quindi strizzatele in modo da far perdere l'acqua rimasta. rovesciate le patate grattugiate in un contenitore e unite la farina, il parmigiano grattugiato, l’aglio e il peperoncino in polvere, un cucchiaio di olio, un pizzico di sale e uno di pepe, amalgamate bene il tutto.

2

Rivestite una leccarda con della carta da forno, spennellate con poco olio la superficie e con l’aiuto di un coppapasta, in questo caso del diametro di 9 cm, formate i rosti, così facendo otterrete circa 10 rosti.

3

Trasferite in forno a 200°C per circa 40 minuti o fino a completa doratura. Lasciate intiepidire pochi istanti quindi servite, a vostro gusto, con un po’ di panna acida, dell’erba cipiollina affettata finemente e una macinata di pepe nero.

4

Servite!

RICETTE CORRELATE