PRIMI

Arrabbiata con le cozze

Autori

Luca Pappagallo

Tempo di preparazione: 30 min

Tempo di cottura: 20 min

Tempo di riposo: 0 min

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: Lessare, Rosolare

Stagioni: Primavera, Estate, Autunno, Inverno

Servizio: Caldo

Difficoltà: Facile

L’arrabbiata con le cozze è un primo piatto super-facile e super-buono. È proprio una bella accoppiata, non c’è che dire! È uno dei miei esperimenti che ha entusiasmato tutti quelli che lo hanno assaggiato. I due elementi si sposano benissimo e danno vita a un mix di sapori favoloso!

Una bella alternativa per chi ama questo mitile che ben si presta a mille combinazioni diverse. Ottimo semplicemente dischiuso e “impepato”, sfizioso gratinato al forno, irresistibile con gli spaghetti.
La ricetta con le cozze che vi propongo qui è davvero molto semplice, perfetta per chi vuole portare a tavola un piatto ricco di gusto e sapore senza rinunciare alla facilità e alla velocità con cui si realizza.

Se vi piace la pasta all'arrabbiata con il suo carattere deciso e forte, di certo amerete anche questa che prevede l'uso delle cozze!

Provate a fare la ricetta della pasta all’arrabbiata con le cozze, sono certo che diventerà un vostro asso nella manica.

Ingredienti

Penne rigate 400 g

Cozze 1 kg

Pomodori pelati 700 g

Peperoncini piccanti 4

Aglio 4 spicchi

Prezzemolo 1 mazzetto

Olio EVO 4 cucchiai

Sale qb

Preparazione

In una padella capiente mettete a scaldare un giro di olio con qualche gambo di prezzemolo, unite le cozze precedentemente pulite con un raschietto e private del bisso, quindi coprite con il coperchio e lasciatele aprire completamente a fuoco medio.

1

In una padella a parte fate scaldare 2-3 cucchiai di olio, aggiungete l'aglio privato dell'anima e affettato finemente, unite i peperoncini tagliati a fettine e lasciate rosolare per qualche istante. Unite i pomodori pelati frullati, un pizzico di sale e una manciata di prezzemolo tritato, lasciate cuocere a fuoco medio-basso.

2

Una volta pronte, sgusciate le cozze; lasciate le più grandi integre per decorare poi il piatto finito. Filtrate il loro liquido di cottura in una terrina, quindi trasferitevi le cozze preparate in modo da mantenerle umide.
A questo punto mettete la pasta a cuocere in abbondante acqua bollente salata.

3

Aggiungete una parte del liquido delle cozze al sugo, mescolate, assaggiate e regolate di sale se necessario; potete aggiungere ancora del peperoncino nel caso il grado di piccantezza non vi soddisfi. Trasferite in padella anche le cozze, mescolate bene e lasciate cuocere a fuoco basso per il tempo necessario a terminare la cottura della pasta.

4

Scolate la pasta con qualche minuto di anticipo e trasferitela in padella con il condimento, unite del prezzemolo tritato, amalgamate il tutto e lasciate sul fuoco il tempo di far insaporire bene il tutto.
Servite caldo con una spolverizzata di prezzemolo tritato nei singoli piatti.

5

Servite!

RICETTE CORRELATE

Articoli correlati

Cozze

Cozze, vongole e frutti di mare. Come sceglierli e le ricette più buone!

Leggi tutto