PRIMI

Spaghetti alla vesuviana

Autori

Luca Pappagallo

Tempo di preparazione: 10 min

Tempo di cottura: 20 min

Tempo di riposo: 0 min

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: Lessare

Stagioni: Primavera

Servizio: Caldo

Difficoltà: Facile

Come sono gli spaghetti alla vesuviana? Buoni, anzi buonissimi! E poi sono semplici, veloci, molto saporiti e rustici. Il piatto perfetto per chi vuole portare a tavola un piatto gustoso ma senza star troppo tempo ai fornelli. Questa ricetta somiglia molto alla puttanesca e in effetti il sapore è simile ma ci sono alcune differenze nel procedimento e negli ingredienti che la rendono fantastica, decisamente unica! Un piatto di spaghetti che siamo certi diventerà anche un vostro cavallo di battaglia da mettere in campo quando avete tanta fame, poche idee e la dispensa piange.

Ingredienti

Preparazione

In una padella mettete un giro di olio e nel frattempo che si scalda affettate l’aglio; se non vi piace ritrovarlo nel piatto, potete anche metterlo intero e poi toglierlo a fine cottura.
Aggiungete l’aglio in padella e mentre inizia a sfrigolare tagliate anche il peperoncino e aggiungetelo al soffritto. Dopo pochi istanti aggiungete i pomodori pelati spezzettati e lasciate cuocere a fuoco medio basso per circa 10 minuti.

1

A questo punto cuocete la pasta in abbondante acqua salata, potete scegliere il formato che più vi piace ma gli spaghetti sono perfetti secondo noi.
Aggiungete ora al condimento le olive, i capperi e l'origano secco, regolate di sale e se il sugo risultasse eccessivamente ristretto unite poca acqua di cottura della pasta per ammorbidirlo.

2

Scolate gli spaghetti e trasferiteli direttamente nel sugo, mescolate la pasta e aggiungete un paio di manciate di parmigiano grattugiato, amalgamate bene al sugo e servite con ancora un pò di parmigiano nei singoli piatti.

3

Servite!

RICETTE CORRELATE