PRIMI

Pasta alla puttanesca

Autori

Luca Pappagallo

Tempo di preparazione: 15 min

Tempo di cottura: 15 min

Tempo di riposo: 0 min

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: Lessare, Soffriggere

Stagioni: Primavera, Estate, Autunno, Inverno

Servizio: Caldo

Difficoltà: Facile

La pasta alla puttanesca è un classico piatto della cucina napoletana.
Sciuè sciuè si direbbe da quelle parti e con queste due parole si indica qualcosa di semplice, veloce ed economico.

Fare la ricetta della puttanesca è davvero molto facile, pochi ingredienti rendono questo piatto incredibilmente saporito, un primo perfetto da portare a tavola quando si ha tanta fame ma poca voglia di stare ai fornelli.

Pomodoro, aglio e olive sono alla base di questa preparazione deliziosa; il peperoncino non è obbligatorio, ma se vi piace quanto piace a me, ci sta divinamente.
Il prezzemolo? Abbondante!

Se volete sapere come si fa la pasta alla puttanesca ecco la lista degli ingredienti e il passo-passo: verrà benissimo!

Preparazione

Per prima cosa private della camicia uno spicchio di aglio, quindi tagliateli a fettine sottili, fate a fette anche un peperoncino, quindi mettete il tutto a soffriggere in una padella con un giro di olio EVO.
Quando il tutto sfrigola bene, aggiungete 2 acciughe e fatele sciogliere.

1

Una volta sciolte, aggiungete il pomodoro pelato spezzettato e fatelo restringere per qualche minuto.
Mette quindi la pasta in cottura in abbondante acqua bollente salata.

2

Mentre la pasta cuoce, aggiungete al condimento le olive verdi, quelle nere e i capperi, fate insaporire il tutto mescolando.
Quando la pasta sarà cotta al dente, scolatela e trasferitela nella padella con il condimento, aggiungete il prezzemolo tritato e amalgamate per un paio di minuti, unendo all'occorrenza poca acqua di cottura. Regolate se necessario di sale quindi impiattate e servite aggiungendo altro prezzemolo tritato.

3

Servite!

RICETTE CORRELATE