ANTIPASTI

Panettone gastronomico

Autori

Luca Pappagallo

Tempo di preparazione: 1 h 30 min

Tempo di cottura: 45 min

Tempo di riposo: 3 h

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: Al Forno

Stagioni: Inverno

Servizio: Freddo

Difficoltà: Difficile

Alzi la mano chi ama il panettone gastronomico!
In effetti anche se sulla tavola delle feste ci sono mille cose, una fetta di questa delizia non si può perdere.
Una torre morbida e soffice, farcita in tantissimi modi diversi che davvero fa venire l’acquolina in bocca alla sola vista.

Spesso, però, si pensa che sia difficile da fare, invece vedrete che seguendo il mio passo-passo, riuscirete in maniera perfetta. Questo panettone gastronomico è sofficissimo!

Magari ci avete provato e non era cotto bene, magari lo era troppo fuori e poco dentro e avete rinunciato.
Questa è la ricetta perfetta per chi vuole riprovarci. Il panettone gastronomico è una bellissima idea, oltre che buonissima da portare a tavola nelle feste di Natale. Grazie al mia ricetta facile per fare il panettone da farcire sarà un successo.

Vi darò anche spunti sulle varie farciture, ma voi sbizzarritevi con tutto ciò che vi piace di più: il pan brioche salato sta bene con tutto.

Ingredienti

Ingredienti per l'insalata russa

Patate 100 g

Carote 100 g

Piselli 100 g

Uova sode 1

Maionese qb

Ingredienti per Salmone affumicato e formaggio spalmabile

Ingredienti per prosciutto cotto e funghi

Ingredienti per gorgonzola, noci e pere

Gorgonzola 250 g

Pere 120 g

Noci 30 g

Preparazione

Quando volete fare il panettone gastronomico, per prima cosa mettete la farina manitoba e la farina "0" in una planetaria, sciogliete il lievito in un cucchiaino di zucchero a disposizione, mescolando bene, diventerà una cremina che aggiungerete alle farine, unite anche lo zucchero restante.
Versate i tuorli d’uovo e il latte quindi impastate lentamente usando il gancio.

1

Quando l’impasto si stacca dalle pareti spegnete un attimo e inserite il burro morbido piano piano, qualche tocchetto alla volta, tornando ad impastare nuovamente.
Quando il burro sarà completamente assorbito aggiungete il sale e impastate per qualche altro minuto.
Rovesciate l’impasto su un piano di lavoro e impastate qualche minuto a mano.
Rimettete quindi l’impasto nella ciotola, coprite con della pellicola, bucherellatela con un coltello e coprite con un panno, lasciate raddoppiare di volume in un luogo caldo, occorrerà almeno 1 ora.

2

Riprendetelo, quindi impastate un po’ portando i bordi verso l’interno. Fate una palla e mettetela all’interno dello stampo da panettone da un kg.
Spennellatelo con poco burro fuso e mettetelo nel forno spento a lievitare per circa un ora, o fino a che l'impasto raggiunga i bordi dello stampo

3

Infornate quindi in forno statico preriscaldato a 180 °C per circa 45 minuti.
Sfornate, posizionate degli spilloni poco sopra la base e giratelo a testa in giù lasciandolo raffreddare completamente.
Eliminate lo stampo e affettatelo, cercando di fare le fette simili tra loro come spessore.
Partite dal fondo così sarà più semplice, prestate attenzione affinché le fette siano in numero pari.

4

Ora dedicatevi alle farce:
Tra le fette più in basso mettete quelle più compatte, ad esempio, noi abbiamo messo salmone e formaggio spalmabile.
Tra la seconda coppia ho messo maionese, funghi saltati in padella e prosciutto cotto.
In un altro piano l’insalata russa, fatta velocemente con patate, carote, piselli e uova sode.
Su l'ultimo piano il gorgonzola, le pere a cubetti e i gherigli di noce.
l'importante è lasciare vuote le fette che si alternano tra le varie farce.

Premete leggermente, inserite 4 spilloni lunghi in verticale, in modo da fermare bene il tutto e tagliate in 4 .
Togliete gli spilloni e servite, buon appetito.

5

Servite!

RICETTE CORRELATE