ANTIPASTI

Frittelle di fiori di zucca

Autori

Luca Pappagallo

Tempo di preparazione: 20 min

Tempo di cottura: 15 min

Tempo di riposo: 2 h

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: Friggere

Stagioni: Primavera, Estate, Autunno, Inverno

Servizio: Caldo

Difficoltà: Facile

Le frittelle di fiori di zucca o di sciurilli sono un grande classico della cucina italiana.
Semplici da fare, sono la preparazione perfetta quando vogliamo organizzare un aperitivo o fare un antipasto sfizioso.

Durante la primavera e in estate, i fiori di zucca danno il meglio di sé anche se oramai è possibile trovare questo ingrediente tra i banchi del supermercato quasi sempre.
Si possono farcire con ricotta e salumi oppure usare, come in questo caso, per fare delle stuzzicanti zeppoline fritte.

Spesso, però, la frittura non ci soddisfa: a volte viene unta o molle e questo ci fa desistere.
Qui voglio spiegarvi come farla in maniera perfetta, in modo che sia croccante e asciutta.

Ci sono ricette di frittelle di fiori di zucca senza lievito e con il lievito, questo sta a voi decidere
Questa versione lo prevede, ma quello che posso dirvi è che seguendo il mio passo-passo verranno perfette.

Le pizzette di sciurilli sono una ricetta molto antica di origine contadina che si fa con ciò che si ha in casa e ciò rende la sua realizzazione davvero semplice ed economica.

Ho avuto modo di assaggiarle anni fa in un campeggio in Cilento e me ne sono innamorato.

I fiori di zucca vengono tuffati in una semplice pastella che viene fatta lievitare e per questo ogni frittella è leggerissima.

Provate la mia ricetta con i fiori di zucca e non la lascerete più.

Ingredienti

Preparazione

Per fare la ricetta delle frittelle con i fiori di zucca, per prima cosa sciogliete il lievito mescolandolo con 1 cucchiaino di zucchero.
Quando si sarà formata una cremina, aggiungetela all’acqua in una ciotola adatta ad impastare.
Potete procedere sia con la macchina che a mano.
Mettete la farina, quindi miscelate.
L’impasto risulterà, comunque, morbido.

1

Ora aggiungete i fiori di zucca puliti tagliati a pezzi grossolani e il sale alla miscela, date un’ultima mescolata con un cucchiaio, cercando si far incorporare quanta più aria possibile.
Coprite con la pellicola e fate lievitare almeno fino al raddoppio in volume, ci vorranno un paio di ore.

2

Trascorso questo tempo, portate a temperatura l’olio, intorno ai 170 °C se avete un termometro adatto.
Prendete l’impasto a cucchiaiate e friggete le frittelle poche per volta.

3

Quando saranno ben dorate su ogni lato, potete alzarle dall’olio e lasciarle asciugare un attimo su carta assorbente.

Salate leggermente, portate a tavola.
Buon appetito!

4

Servite!

Articoli correlati

Fiori di zucca

Zucchine e fiori di zucca, le ricette più buone

Leggi tutto