ANTIPASTI

Crocchette con il prosciutto

Autori

Luca Pappagallo

Tempo di preparazione: 40 min

Tempo di cottura: 15 min

Tempo di riposo: 2 h

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: Friggere, Rosolare

Stagioni: Primavera, Estate, Autunno, Inverno

Servizio: Caldo

Difficoltà: Medio

Buone, anzi di più!
Queste crocchette con il prosciutto sono troppo saporite.
Piacciono molto ai bambini, ma fanno impazzire anche gli adulti.

La prima volta le ho mangiate in Spagna dove vengono servite come tapas.

Come si fanno le crocchette con il prosciutto?

Farle non è per niente difficile.
Magari non saranno proprio identiche a quelle spagnole, ma ci somigliano parecchio.

Provate a fare questa ricetta delle crocchette con il prosciutto con me e sentirete che bontà porterete sulla vostra tavola!

Ingredienti

Preparazione

Per prima cosa tritate la cipolla abbastanza finemente, quindi tagliate anche il prosciutto prima a listarelle e poi a dadini, il consiglio è quello di utilizzare un prosciutto abbastanza stagionato, se trovate dello jamón ibérico è ancora meglio.

1

Mettete a sciogliere il burro in una padella preferibilmente antiaderente, aggiungete la cipolla e fatela stufare a fuoco basso per qualche minuto, mescolate di frequente per mantenere bassa la temperatura e non farla colorire eccessivamente.
Aggiungete anche il prosciutto e lasciatelo cuocere per 2 minuti scarsi, non deve assolutamente diventare croccante.

2

Aggiungete la farina, fatela tostare per pochi istanti e incorporatela al resto degli ingredienti, unite il latte, mescolate e insaporite con un pizzichino di sale.
Grattugiate un po’ di noce moscata e, se vi piace, anche una grattata di pepe bianco.
Avrete davanti una sorta di besciamella, proseguite la cottura fino a quando il composto risulta compatto e si stacca facilmente dal fondo, da questo momento tenete sul fuoco ancora per 2 minuti al massimo.

3

Versate il tutto in uno stampo delle dimensioni tali da poter ottenere almeno 2 cm di spessore del composto, quindi con una spatola livellate la superficie.
Ponete della pellicola per alimenti a contatto in modo da non far formare la crosticina superficiale, lasciate raffreddare e mettete in frigorifero per almeno 2 ore.

4

Trascorso questo tempo sformate il composto e tagliatelo a rettangoli di circa 3x4 cm, quindi con le mani date una forma leggermente più allungata, passate le crocchette prima nelle uova sbattute, poi nel pangrattato.
Friggete in olio caldo a 180 °C fino a doratura.
Quando sono ben dorate, scolatele dall’olio e asciugatele su carta assorbente.

Servite calde.

5

Servite!

Crocchette con il prosciutto

RICETTE CORRELATE