SECONDI

Capretto alla napoletana

Autori

Luca Pappagallo

Capretto alla napoletana

Tempo di preparazione: 1 h 10 min

Tempo di cottura: 1 h

Tempo di riposo: 1 sec

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: -

Stagioni: Primavera, Estate, Autunno, Inverno

Servizio: -

Difficoltà: Medio

Se amate i secondi di carne, dal gusto intenso e rustico, il capretto alla napoletana è ciò che fa per voi! Una ricetta di origine campana questa, che non manca mai sulle tavole dei partenopei e dei campani in generale soprattutto durante le festività di Pasqua. È durante proprio quel periodo che la carne di capretto o di agnello arricchisce la tavola. In questo caso il capretto viene cotto e poi mescolato a una crema di uova e piselli che ne va ad ingentilire il sapore. Una ricetta di certo di origine contadina, di semplice realizzazione che di certo ci piacerà!

Ingredienti

Preparazione

Quando volete fare la ricetta del capretto alla napoletana con uova e piselli per prima cosa un tegame capiente fate imbiondire la cipolla con l'olio quindi unite il capretto a pezzi, lavato e asciugato e lasciatelo rosolare.

1

Abbassate la fiamma ed aggiungete un mestolo o due di acqua calda, salate.
A metà cottura, ovvero dopo circa 30 minuti, unite i piselli già lessati e fate insaporire.
In una terrina sbattete le uova con il formaggio, il sale ed un pizzico di pepe.

2

A cottura ultimata versate il composto con le uova nel tegame e mescolate rapidamente affinché l'uovo si rapprenda in modo uniforme. Spruzzate di limone e servite.

3

Servite!

RICETTE CORRELATE