DOLCI

Torta yogurt e arance

Autori

Luca Pappagallo

Tempo di preparazione: 25 min

Tempo di cottura: 45 min

Tempo di riposo: 0 min

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: Al Forno

Stagioni: Primavera, Estate, Autunno, Inverno

Servizio: Freddo

Difficoltà: Facile

Semplice e genuina la torta yogurt e arance è perfetta per la colazione, per la merenda oppure per tutte le volte che avete voglia di qualcosa di buono e dolce. 
Una ciambella soffice e profumata che avrà il dono di inondare casa vostra di un profumino delizioso. Lo yogurt la rende umida all’assaggio e il succo delle arance molto aromatica e delicata.

Fare questa torta fatta in casa con lo yogurt e le arance è davvero semplice e veloce. Una ricetta perfetta per chi non è proprio un asso in cucina ma vuol coccolarsi a colazione o a merenda. 

Provate questa ricetta e vedrete che verrà ottima anche se non siete molto bravi nei dolci.

Seguite il passo passo e segnate gli ingredienti messi qui in lista.

Ingredienti

Farina 00 250 grammi

Zucchero a velo quanto basta

Yogurt 125 grammi

Burro 190 grammi

Arance 1 pezzo

Zucchero 170 grammi

Lievito per dolci 8 grammi

Uova 5 pezzi

Preparazione

Quando volete fare la torta yogurt e arance, per prima cosa dopo averla pulita accuratamente, tagliate a pezzi l'arancia e frullatela con tutta la buccia.
Fatto questo montate a neve le chiare delle uova quindi tenete per il momento da parte le due preparazioni.

1

Ora con le fruste elettriche montate i tuorli insieme allo zucchero finché risulteranno di una colorazione più chiara. Aggiungete il burro a temperatura ambiente e continuate a amalgamare con le fruste. Mettete ora lo yogurt, mescolate ancora un po’ e aggiungete l' arancia frullata, amalgamate al resto degli ingredienti quindi aggiungete la farina e il lievito setacciati.
Incorporate anche i componenti secchi e in ultimo unite prima un cucchiaio abbondante di albumi montati ,in modo da ammorbidire il composto, quindi gli albumi restanti con movimenti dal basso verso l'alto.

2

Quando il tutto sarà ben amalgamato trasferite il composto in uno stampo da ciambella di 18 cm alla base e 24 cm nella parte superiore, cosparso con dello staccante o semplicemente ben imburrato, distribuite il composto in modo omogeneo e mettete in forno preriscaldato, statico per 45 minuti a 180°. Prima di sfornare fate la prova dello stecchino, lo stecchino deve risultare asciutto una volta estratto dal dolce.

3

Aspettate qualche minuto prima di sformare la torta, lasciatela intiepidire leggermente, ponetela su una gratella e fatela raffreddare quindi cospargete con lo zucchero a velo.

4

Servite!

RICETTE CORRELATE