DOLCI

Torta allo yogurt

Autori

Luca Pappagallo

Tempo di preparazione: 20 min

Tempo di cottura: 50 min

Tempo di riposo: 0 min

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: Al Forno

Stagioni: Primavera, Estate, Autunno, Inverno

Servizio: Caldo

Difficoltà: Facile

La torta allo yogurt è uno di quei dolci che fanno la felicità di tutti. Perché? Perché è semplice da fare, un dolce soffice e molto delicato ma saporito, si fa con pochi ingredienti e può essere rivisitato come più si vuole.

Basta ad esempio cambiare il gusto dello yogurt e avrete una nuova versione a frutta ad esempio. Questa torta allo yogurt semplicissima è ideale in tantissime occasioni. 

È molto simile alla torta sette vasetti che conosciamo più o meno tutti. Il risultato è sempre eccezionale. Provate a farla e ci darete ragione: la fetta umida, il suo profumo delizioso, il sapore ottimo la rendono irresistibile. La mollica è morbidissima, il gusto è genuino, Insomma un dolce di altri tempi che non passa mai di moda! 

Una ricetta semplicissima adatta anche a chi non è proprio abile a fare i dolci, ma che riscuote sempre un gran successo! Perfetta a colazione, irresistibile a merenda e deliziosa come spuntino notturno. Provate la nostra versione e vedrete che buona!

Ingredienti

Farina 00 220 grammi

Uova 3 pezzi

Yogurt greco 170 grammi

Zucchero 200 grammi

Olio di semi 110 grammi

Lievito istantaneo per dolci 8 grammi

Aroma di vaniglia 1 cucchiaino

Zucchero a velo quanto basta

Sale 1 pizzico

Preparazione

Per preparare la Torta allo yogurt iniziate dalle uova apritele e mettetele in una ciotola, rompetele con una frusta mescolando un po’. Aggiungete lo zucchero, lo yogurt e la vaniglia, mescolate ancora quindi aromatizzate con un po’ di scorza di limone grattugiata, limoni possibilmente biologici.
A questo punto aggiungete l’olio e incorporate bene. Aggiungete un pizzico di sale e la farina setacciata insieme al il lievito. Amalgamate gli ingredienti con una frusta a mano fin quando il composto risulterà liscio e omogeneo.

1

Versate l'impasto in uno stampo imburrato e infarinato del diametro di 20 cm. Infornate in forno già caldo modalità statica a 180° per circa 45 minuti, se la torta si scurisse troppo copritela con la carta stagnola, fate sempre la prova stecchino prima di sfornare.

2

Rimuovete dal forno e lasciate intiepidire per qualche minuto prima di toglierla dallo stampo, trasferitela su una gratella a raffreddare completamente quindi, a vostro gusto, spolverizzatela con lo zucchero a velo.

3

Servite!

RICETTE CORRELATE