PRIMI

Riso alla cantonese

Autori

Luca Pappagallo

Tempo di preparazione: 10 min

Tempo di cottura: 10 min

Tempo di riposo: 0 min

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: Saltare

Stagioni: Primavera, Estate, Autunno, Inverno

Servizio: Caldo

Difficoltà: Facile

Alzi la mano chi ha mangiato almeno una volta nella vita il riso alla cantonese.
Eh già! È proprio uno dei piatti cinesi più conosciuti e amati al mondo che è diventato famosissimo per la sua bontà.
Ma sapete che non è assolutamente difficile farlo in casa?

Non solo è semplice, ma anche economico: è un piatto unico a base di riso che piace a grandi e bambini.
Mio figlio ne va letteralmente matto!

Seguite i miei consigli e verrà ottimo, proprio come quello che mangiate al ristorante cinese.

Ingredienti

Riso Basmati 300 grammi

Prosciutto cotto 200 grammi

Uova 4 pezzi

Piselli surgelati 300 grammi

Vino cinese 1 bicchierino

Glutammato di sodio 0.5 cucchiaini

Sale quanto basta

Olio di semi 6 cucchiai

Preparazione

Quando volete realizzare il riso alla cantonese, per prima cosa preparate il riso cuocendolo per assorbimento, quindi sciacquate bene il riso, mettetelo in un pentolino coperto con circa un dito di acqua, coprite con un coperchio e lasciate assorbire tutta l’acqua a fuoco medio.
Quando si formerà una specie di piccoli crateri in superficie, il riso è pronto, occorreranno circa 12 minuti.
Lasciatelo raffreddare steso su una teglia.
Questa operazione è preferibile farla qualche ora prima o, magari, il giorno prima.

1

Tagliate il prosciutto cotto a cubetti.
Mettete un giro di olio in un wok e, mentre si scalda, rompete e sbattete le uova.
Versatele in padella e mescolate continuamente per farle gonfiare e stracciare.
Aggiungete i piselli e il prosciutto cotto.
Mettete un po’ di sale e 1/2 cucchiaino di glutammato; qualora non lo trovaste, potrete mettere qualche cucchiaio di salsa di soia.

2

Mescolate ancora gli ingredienti e aggiungete il riso, cercando di portare il riso verso i bordi del wok in modo che frigga e diventi croccante.
Infine, aggiungete 2 cucchiai di vino cinese e fatelo evaporare.

Impiattate e servite caldo.

3

Servite!

RICETTE CORRELATE