ANTIPASTI

Pizza senza impasto

Autori

Luca Pappagallo

Tempo di preparazione: 20 min

Tempo di cottura: 15 min

Tempo di riposo: 22 h

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: Al Forno

Stagioni: Primavera, Estate, Autunno, Inverno

Servizio: Caldo

Difficoltà: Facile

Ma che bella e che buona è questa pizza senza impasto!
Questa ricetta per fare la pizza in casa dovete assolutamente provarla.
Se siete alle prime armi o non vi va proprio di complicarvi la vita con ricette complicate, maturazioni, calcoli di tempo e temperatura, questa è la versione giusta che fa per voi.

Semplice e buonissima vi sorprenderà, conquistandovi per la sua facilità di esecuzione.

Il risultato è davvero incredibile: croccante fuori e morbidissima dentro, piena di bolle e dal gusto eccellente.

Fare la pizza in casa non avrà più segreti, potrete condirla secondo i vostri gusti e diventerà presto un vostro asso nella manica.

Ingredienti per l'impasto

Farina 0 500 g

Acqua 350 g

Olio EVO 30 g

Sale 12 g

Lievito di birra secco 3 g

Ingredienti per il condimento

Preparazione

Per fare la pizza senza impasto, per prima cosa in una ciotola mettete la farina, il sale e il lievito di birra secco, l’olio e l’acqua.
Mescolate con un mestolo o un cucchiaio di legno e quando vedrete che gli ingredienti sono miscelati potete smettere di mescolare.
Coprite con la pellicola, fate qualche buchino sopra, mettete un panno (meglio se bagnato) e lasciate riposare per circa 20 ore a temperatura ambiente (non in frigo).

1

Trascorso questo tempo, togliete la pellicola e rovesciate l’impasto su un piano infarinato.
Fate qualche piega formate una sorta di panetto e mettetelo in una teglia unta di olio, coperto con della pellicola, sempre unta di olio per non farla attaccare all'impasto.
lasciate riposare ancora per almeno 1 ora.
Iniziate a stendere l'impasto, qualora facesse ancora resistenza, lasciatelo riposare ancora fino a che risulti facilmente lavorabile..

2

Per fare la focaccia, miscelate pari quantità di olio e acqua in un contenitore e distribuite il composto sulla pizza, quindi condite con il sale.
Per fare la pizza al pomodoro cospargete con la salsa di pomodoro, in questo caso condita con sale, olio, un pizzico di zucchero e dell'origano secco. A cui aggiungerete la mozzarella a 5 minuti dal termine della cottura.
O prima di stendere l'impasto potete dividerlo in 2 parti e realizzarle tutte e due le versioni.

3

Infornate nella parte più bassa del forno a 250 °C statico e cuocete per circa 15-20 minuti, come indicatore controllate la base della pizza che deve risultare dorata. Per la focaccia il tempo di cottura sarà inferiore rispetto alla pizza con il pomodoro.
Sfornate e lasciate freddare per qualche minuto prima di servire.

4

Servite!

RICETTE CORRELATE

Articoli correlati

Lievito di birra

Il lievito: le principali differenze, quale usare e come sostituirlo

Leggi tutto