ANTIPASTI

Pane senza impasto

Autori

Luca Pappagallo

Tempo di preparazione: 20 min

Tempo di cottura: 40 min

Tempo di riposo: 25 h

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: Al Forno

Stagioni: Primavera, Estate, Autunno, Inverno

Servizio: Caldo, Freddo, Tiepido

Difficoltà: Facile

Se avete voglia di provare ma non lo avete mai fatto, questa è la ricetta giusta per fare il pane senza impasto.
Anche io ero molto, ma molto scettico.
Poi, alla fine mi son dovuto ricredere perché pensavo che fare il pane a casa fosse difficile o non fosse buono come quello del forno, invece non è così!

Questa ricetta per fare il pane è di una semplicità disarmante, vi basterà avere una ciotola e una pentola che può andare in forno e con pochissimi ingredienti otterrete il vostro pane.

Ingredienti

Farina 0 500 g

Acqua 350 ml

Lievito di birra secco 3 g

Sale 12 g

Preparazione

Per realizzare la ricetta del pane senza impasto, come prima cosa mettete in una ciotola dai bordi alti la farina, l’acqua , il lievito secco e il sale. Mescolate con un cucchiaio di legno solo il tempo necessario ad amalgamare gli ingredienti.
Fatto ciò coprite con la pellicola, praticate dei fori su di essa e ponete sopra un canovaccio umido. Lasciate lievitare per un minimo di 20 ore fino a un massimo di 24 ore in base alla temperatura dell'ambiente.

1

Trascorso questo tempo, spolverate il piano di lavoro con un po' di farina e trasferitevi l'impasto, stendetelo con le mani infarinate in maniera da formare un rettangolo, quindi piegate un lato corto verso il centro, poi piegate anche il secondo lato corto sempre verso il centro in modo da sovrapporsi al primo. Posizionate il panetto al centro di un canovaccio ben infarinato, in modo tale da non rischiare di far attaccare l'impasto al panno, richiudete il canovaccio e lasciate lievitare per 1 ora.

2

Nel frattempo accendete il forno a 250 °C statico, 15 minuti prima dal termine del tempo di lievitazione mettete una pentola di ghisa a scaldare in forno, potete utilizzare una pentola di altro materiale l'importante è che sia adatta alle cotture in forno. Trascorso il tempo di lievitazione rovesciate l'impasto nella pentola, mettete il coperchio e fate cuocere per 30 minuti sempre a 250°C, rimuovete il coperchio e fate cuocere ancora per 10 minuti.

Sfornate, trasferite su una gratella e aspettate qualche minuto prima di affettare e servire.

3

Servite!

RICETTE CORRELATE

Articoli correlati

Lievito di birra

Il lievito: le principali differenze, quale usare e come sostituirlo

Leggi tutto