PRIMI

Pasta e patate con le cozze

Autori

Luca Pappagallo

Tempo di preparazione: 20 min

Tempo di cottura: 20 min

Tempo di riposo: 5 min

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: Lessare, Rosolare

Stagioni: Primavera, Estate, Autunno, Inverno

Servizio: Caldo

Difficoltà: Facile

La pasta e patate con le cozze è uno di quei piatti che sorprende e stupisce sempre. Un primo semplice da fare ma che conquista tutti. In genere si usa portare a tavola la pasta e patate semplice, al massimo ad essa si aggiungono formaggi che la rendono filante, così come la pasta con le cozze, se deve essere abbinata a un ingrediente di terra le si pensa con in fagioli: pasta e fagioli con le cozze è un must della cucina napoletana, molto saporito e gustoso è amato tantissimo dai partenopei e non solo.

Qui invece le abbiamo abbinate alle patate e il risultato è stato davvero esplosivo. Un mix di sapori incredibile in quanto le patate dolci e delicate ridotte quasi a crema vanno a creare un bel contrasto con la sapidità delle cozze. Che gran piatto! Provatelo a una cena con gli amici, o a un pranzo informale in famiglia, conquisterete tutti al primo assaggio!

La pasta patate e cozze è di una semplicità incredibile, siamo certi che seguendo il nostro passo passo vi verrà deliziosa come la vostra.

Ingredienti

Mezze maniche 300 g

Cozze 1 kg

Patate 600 g

Pecorino Romano qb

Aglio 2 spicchi

Prezzemolo 1 mazzetto

Olio EVO 4 cucchiai

Sale qb

Pepe nero qb

Preparazione

Quando volete realizzare la ricetta della pasta e patate con le cozze, per prima cosa rimuovete il bisso dalle cozze e pulitele, sotto acqua corrente, con una spugnetta di acciaio per rimuovere le impurità. In una padella fate scaldare circa un cucchiaio di olio insieme a due spicchi di aglio scamiciati e i gambi del prezzemolo, appena gli odori cominciano a sfrigolare unite le cozze, coprite e lasciatele aprire a fuoco medio, coprendo con un coperchio.

1

Intanto tagliate a cubetti le patate e tenetele per il momento in acqua fredda per non farle ossidare. In un tegame abbastanza capiente da poter contenere tutti gli ingredienti aggiungete tre cucchiai di olio, le patate scolate dall'acqua di ammollo e accendete il fuoco, lasciate prendere calore.

2

A questo punto le cozze saranno completamente aperte quindi, filtrate il liquido di cottura e unitelo nel tegame con le patate, aggiungete abbastanza acqua calda da coprire le patate e fate raggiungere il bollore. Intanto rimuovete le cozze dal guscio e tenetele in un contenitore coperte dalla propria acqua di cottura in modo da mantenerle umide.

3

Quando l’acqua nel tegame con le patate arriva a bollore unite la pasta, se necessario aggiungete altra acqua, possibilmente calda e lasciate riprendere il bollore coperto, quindi scoperchiate e proseguite la cottura mescolando di tanto in tanto.

4

A pochi minuti dal termine unite le cozze preparate in precedenza insieme al liquido di ammollo, allontanate la casseruola dal fuoco, assaggiate e se necessario regolate di sale, considerate la successiva aggiunta di pecorino che darà ulteriore sapidità al piatto.

5

Quindi lontano dal fuoco aggiungete una generosa grattugiata di pecorino e una macinata di pepe nero, amalgamate bene e lasciate riposare il tutto per 5 minuti.
Servite la pasta e patate con le cozze con ancora un po 'di pecorino e pepe macinato, a vostro gusto una spolverata di prezzemolo tritato.

6

Servite!

RICETTE CORRELATE