SECONDI

Fettine alla pizzaiola

Autori

Luca Pappagallo

Tempo di preparazione: 15 min

Tempo di cottura: 50 min

Tempo di riposo: 0 min

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: Rosolare

Stagioni: Primavera, Autunno, Inverno

Servizio: Caldo

Difficoltà: Facile

Le fettine alla pizzaiola sono uno di quei piatti che fa tornare indietro nel tempo, quando si era bambini e ci si stupiva anche soltanto una semplice fettina di carne, cucinata in modo giusto.

È la classica cena ideale per tutta la famiglia; molto probabilmente avrete visto tante volte le vostre nonne e le vostre mamme preparare la carne alla pizzaiola.
Spesso, infatti, si vuol rendere più appetitosa una semplice fettina, che risulta dura, asciutta o poco invitante e questo è decisamente il modo giusto.

Questo sughetto rende le fettine davvero speciali, morbide e umide così da risultare perfette in tantissime occasioni.
Il fatto che richiedano pochissima fatica per essere realizzate le rende ancora più golose.
Certo vi deve piacere l’aglio perché in questa ricetta è indispensabile, conferisce un aroma e un sapore notevole.


Le avete mai provate? Sono buonissime!

Ingredienti

Preparazione

Per prima cosa mettete un po’ di olio sul fondo di una casseruola, e subito sistemate le fette di carne.
Condite con dell’aglio tagliato a fette o, se non vi piace, potete lasciarlo intero.

1

Aggiungete poi del pomodoro pelato fatto a pezzi, l’origano, il sale, il pepe e ricominciate con uno strato di carne, gli aromi e il sugo.
Coprite con un coperchio e solo ora accendete il fuoco.
Cuocete per circa 50-60 minuti senza toccare nulla.
Magari, di tanto in tanto controllate se è abbastanza umido il contenuto.

2

Trascorso questo tempo scoperchiate e servite le fettine accompagnate con il sughetto.

3

Servite!

Fettine alla pizzaiola

RICETTE CORRELATE