SECONDI

Sautè di vongole

Autori

Luca Pappagallo

Sautè di vongole

Tempo di preparazione: 0 min

Tempo di cottura: 0 min

Tempo di riposo: 0 min

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: -

Stagioni: Primavera, Estate, Autunno, Inverno

Servizio: Caldo

Difficoltà: Facile

Il sautè di vongole è una ricetta tipica campana che venne introdotta alla corte borbonica dai monsù, i cuochi dell'epoca. Sautè significa in francese proprio saltare, e con questo termine si indica una ricetta dalla cottura rapida e veloce, quasi al salto. Le vongole vengono cotte con l'aglio l'olio, il prezzemolo e l'immancabile peperoncino. Fare la ricetta del sautè di vongole è davvero semplice, una ricetta perfetta da portare a tavola in qualsiasi momento. Elegante e raffinata o semplice e veloce. Di questa ricetta esistono diverse versioni, si possono ad esempio aggiungere i pomodorini o altri tipi di frutti di mare, il risultato sarà sempre molto gradito.

Ingredienti

Vongole 1.5 kg

Olio EVO 100 ml

Aglio 1 spicchio

Prezzemolo qb

Pepe nero qb

Preparazione

Quando volete realizzare la ricetta del sautè di vongole, soffriggete l'aglio nell'olio e poi toglietelo, versate le vongole ed il pepe, lasciate aprire le vongole.

1

Scolate le vongole e filtrate il brodo ottenuto, rimettete le vongole nel brodo, aggiungete il prezzemolo e fate scaldare per 2-3 minuti.

2

Servite!

RICETTE CORRELATE