PRIMI

Penne al baffo

Autori

Luca Pappagallo

Penne al baffo

Tempo di preparazione: 5 min

Tempo di cottura: 20 min

Tempo di riposo: 0 min

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: Rosolare

Stagioni: Primavera, Estate, Autunno, Inverno

Servizio: Caldo

Difficoltà: Facile

Le penne al baffo sono una ricetta squisita, semplice da fare e molto furba. Uno di quei piatti che di certo fanno felici tutti e richiedono poco sforzo. Pochi ingredienti rendono questo primo economico, uno di quelli che si impara a fare da studenti fuori sede e non si lascia più. 

Facile, goloso e veloce da preparare la pasta al baffo è un asso nella manica da tirare fuori anche nei giorni in cui si ha poco tempo da dedicare alla cucina oppure ci sono ospiti improvvisi su cui comunque si vuol far colpo. Il loro colore rosato, la loro cremosità, il loro gusto delicato, il loro profumino incredibile le rendono speciali in ogni occasione.

Qui vi diamo la ricetta classica delle penne al baffo, ma volendo potete sostituire il prosciutto con lo speck oppure usare un formaggio spalmabile al posto della panna. Fatevi guidare come sempre dalla vostra fantasia. 

L'unico consiglio, fatene tanta, perché finisce subito! 

Ingredienti

Penne rigate 400 grammi

Prosciutto cotto 200 grammi

Panna fresca 300 grammi

Pomodori pelati 200 grammi

Prezzemolo 1 ciuffo

Sale quanto basta

Pepe nero quanto basta

Olio EVO 4 cucchiai

Preparazione

Per realizzare la ricetta delle penne al baffo, per prima cosa tagliate a listarelle e poi a dadini il prosciutto cotto, quindi tritate finemente il prezzemolo.

1

Fatto ciò soffriggete il prosciutto in una padella con un po' di olio per farlo insaporire. Tuffate la pasta in abbondante acqua bollente salata e cuocetela al dente. Intanto togliete dalla padella il prosciutto e mettetelo da parte in un recipiente. Versate ora in padella il pomodoro, lasciate andare un paio di minuti ed unite la panna. Salate il sugo e quando il tutto avrà preso calore aggiungete il prosciutto al condimento e mescolate a fuoco basso per qualche minuto.

2

Scolate la pasta al dente e trasferitela in padella. Aggiungete il prezzemolo tritato in precedenza e pepe macinato a vostro gusto, mescolate il tutto quindi impiattate e servite caldo.

3

Servite!

RICETTE CORRELATE