SECONDI

Faraona al vino rosso

Autori

Luca Pappagallo

Faraona al vino rosso

Tempo di preparazione: 30 min

Tempo di cottura: 70 min

Tempo di riposo: 0 min

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: Rosolare, Stufare

Stagioni: Autunno, Inverno

Servizio: Caldo

Difficoltà: Facile

La Faraona al vino rosso è un secondo piatto di carne davvero gustoso, con questo piatto sicuramente conquisterete i vostri ospiti!

Ingredienti

Carote 2

Faraona 1.5 kg

Cipolle 1

Sedano 2 coste

Olio EVO qb

Burro 1 noce

Sale qb

Pepe nero qb

Vino rosso 500 g

Preparazione

Per preparare la faraona al vino rosso, per prima cosa tagliate a pezzi la faraona, dopo averla lavata e fiammeggiata.

1

Tagliate a pezzi le carote e le coste di sedano e a fettine la cipolla.

2

Fate sciogliere, all’interno di una casseruola dai bordi alti, una noce di burro assieme ad un giro d’olio extravergine d’oliva. Appena il burro si sarà completamente sciolto, mettete i pezzi di faraona nella casseruola e fateli rosolare bene su tutti i lati.

3

Una volta che la carne sarà ben rosolata, aggiungete nella casseruola, tutte le verdure tagliate in precedenza. Insaporite il tutto con un pizzico di sale e una macinata di pepe.

4

Versate nella casseruola il vino rosso, portate a bollore, abbassate la fiamma, coprite e lasciate cuocere per almeno 1 ora.

5

Quando la carne sarà arrivata a cottura, allontanatela dalla casseruola e lasciate ristringere il fondo di cottura.

6

Servite la carne nappata con il fondo di cottura ristretto.

Buon appetito!!!

7

Servite!