PRIMI

Passatelli reggiani

Autori

Luca Pappagallo

Passatelli reggiani

Tempo di preparazione: 0 min

Tempo di cottura: 0 min

Tempo di riposo: 0 min

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: -

Stagioni: Primavera, Estate, Autunno, Inverno

Servizio: Caldo

Difficoltà: Facile

I passatelli reggiani sono un grande piatto della cultura e delle tradizione dell'Emilia Romagna. Un primo che sa di casa, sa di tepore, sa di famiglia che fa piacere sempre fare. Fare i passatelli reggiani in brodo è davvero semplice, pochi ingredienti di uso comune li rendono fattibili da tutti. Una ricetta povera, di recupero, che di certo vi tornerà utile quando avrete poche cose in casa. Il pane raffermo non si butta via mai! Provate la mia ricetta dei passatelli in brodo e vedrete che verranno perfetti!

Ingredienti

Preparazione

Quando volete fare i passatelli reggiani grattugiate il pane, impastate insieme la farina, le uova, il pane, il Parmigiano Reggiano, condite con sale pepe e noce moscata fino ad ottenere un impasto piuttosto morbido e omogeneo.

1

Portare ad ebollizione il brodo poi lasciarvi cadere i passatelli che si ottengono schiacciando l'impasto ottenuto con il ferro apposito o con lo schiacciapatate.
Lasciare cuocere lentamente per 5 minuti circa.
Servire la minestra ben condita con altro Parmigiano Reggiano.

2

Servite!

RICETTE CORRELATE