DOLCI

Roccocò

Autori

Luca Pappagallo

Roccocò

Tempo di preparazione: 1 sec

Tempo di cottura: 15 min

Tempo di riposo: 3 h 30 min

Dosi per: 8 persone

Metodo di cottura: Al Forno

Stagioni: Primavera, Estate, Autunno, Inverno

Servizio: Freddo

Difficoltà: Facile

I roccocò sono un dolce tipico partenopeo che si usa fare sopratutto a Natale. Una ciambellina croccante fatta con le mandorle che non manca mai sulle tavole dei napoletani nei giorni di festa. Oltre alle mandorle tra gli ingredienti troviamo i canditi che conferiscono un profumo delizioso a questi dolci. La ricetta per fare i roccocò non è assolutamente difficile, provateli e vedrete che bontà!

Ingredienti per pisto

Cannella 12.5 g

Chiodi di garofano 12.5 g

Noce moscata 12.5 g

Pepe bianco 12.5 g

Preparazione

Quando volete fare i roccocò per prima cosa tostate per qualche minuto le mandorle in forno caldo e pestatene una metà nel mortaio.
Setacciate la farina sul piano di lavoro e fate la fontana. Unite al centro l'ammoniaca, lo zucchero, le mandorle tritate e quelle intere, i canditi tagliati a pezzettini, il pisto e la scorza degli agrumi grattugiata.

1

Diluite con l'acqua necessaria e lavorate il composto fino a renderlo omogeneo e piuttosto consistente.
Formate una palla con l'impasto ed avvolgetelo in un foglio di pellicola trasparente. Sistematela su un piatto e chiudete anche questo con la pellicola.

2

Lasciate riposare in un luogo fresco e asciutto per 3-4 ore, poi, riprendete l'impasto e suddividetelo in piccoli pezzetti dai quali ricaverete dei bastoncini spessi circa 4 cm e lunghi 15 cm che arrotonderete su se stessi a ciambella.

3

Disponeteli ben distanziati su una teglia precedentemente rivestita con carta da forno imburrata e infarinata; spennellateli con il tuorlo d'uovo sbattuto diluito con poca acqua e mettetele in forno già caldo a 180°C per 15 minuti.
Verificate la doratura della superficie, quindi sfornateli e lasciateli raffreddare.

4

Servite!

RICETTE CORRELATE