PRIMI

Minestra di farro

Autori

Luca Pappagallo

Minestra di farro

Tempo di preparazione: 0 min

Tempo di cottura: 0 min

Tempo di riposo: 0 min

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: -

Stagioni: -

Servizio: -

Difficoltà: Facile

Minestra di farro: una ricetta da fare quando ci si vuol regalare una coccola per il palato. Un piatto ricco e confortevole ideale per la stagione invernale quando il freddo si fa sentire e si ha voglia di qualcosa di caldo. Fare questa minestra di farro è molto semplice. Pochi ingredienti però la rendono straordinaria. Il tocco magico? La spolverata di pecorino alla fine. Dà una bella spinta di gusto e sapidità che davvero non guasta. Provate e vedrete che buona!

INGREDIENTI

Minestra di farro

Quando volete realizzare la ricetta della minestra di farro, per prima cosa, lavate più volte in acqua corrente l'osso di prosciutto e lasciatelo a bagno in acqua tiepida.

1

Fate bollire il prosciutto per circa 15 minuti, quindi cambiate l'acqua.

2

Unite alla casseruola 200 g di pomodori ben maturi, una carota, 2 coste di sedano e una cipolla.
Lasciate cuocere l'osso con le verdure per 2 ore.

3

Filtrate il brodo ottenuto e portatelo di nuovo ad
ebollizione.

4

Versate il farro a pioggia nel brodo, mescolando continuamente e fate cuocere per circa 1/2
ora.

5

A cottura ultimata è facoltativa l'aggiunta di pezzettini di polpa magra di prosciutto ricavati dall'osso.

6

Servite la minestra molto calda con abbondante pecorino grattugiato.

7

Servite!

RICETTE CORRELATE