DOLCI

Risogalo

Autori

Luca Pappagallo

Tempo di preparazione: 5 min

Tempo di cottura: 40 min

Tempo di riposo: 2 h

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: Lessare

Stagioni: Primavera, Estate

Servizio: Freddo

Difficoltà: Facile

Avete mai provato il risogalo?
Si tratta di un famoso dessert greco molto fresco e goloso, fatto con riso, latte e poco altro.
Si serve al cucchiaio ed è molto piacevole da mangiare soprattutto quando fa caldo.

La procedura per realizzare questo dolce è molto semplice: si cuoce il riso nel latte e poi si aromatizza: limone, cannella o vaniglia?
I più golosi tra voi potrebbero prevedere una colata di cioccolato.

La ricetta del risogalo che vi do qui non è difficile e si presta a tantissime variazioni, scoprite qual è la vostra preferita.

A metà strada tra un budino al latte e una crema di riso, risulta irresistibile per il suo aroma e la sua freschezza.
Insomma il dolce perfetto da portare a tavola in tantissime occasioni!

Ingredienti

Riso Originario 120 g

Acqua 225 g

Zucchero 160 g

Maizena 20 g

Cannella 1 stecca

Cannella in polvere qb

Latte 1 l

Preparazione

Per prima cosa, in una casseruola capiente versate il riso e l’acqua, quindi mettete a scaldare.
Cuocete il riso per assorbimento.
Occorreranno circa 10 minuti.

1

Quando l’acqua sarà stata consumata, aggiungete la stecca di cannella e il latte, tenete da parte circa 1 bicchierino di latte servirà più avanti.
Aggiungete lo zucchero e protraete la cottura mescolando continuamente: dovrete ottenere un composto quasi colloso.
Una volta ottenuto, togliete la cannella e aggiungete la maizena precedentemente sciolta nel latte che avete tenuto da parte.

2

Mescolate ancora e fate addensare il tutto per qualche minuto.
Versate il risolatte nelle coppette di servizio e lasciate raffreddare, trasferite in frigorifero per almeno 2 ore prima di servire.

3

Una volta che sarà completamente raffreddato, servite unendo una spolverata di cannella in polvere, se vi piace.

4

Servite!