Torte salate

Torta salata ricotta e spinaci

La torta salata ricotta e spinaci è sempre molto gradita, che sia per un buffet, per una cena sfiziosa, per un aperitivo o una gita fuori porta è davvero un asso nella manica da tirare fuori al momento giusto.

Molto semplice da fare la sua riuscita è assicurata! Il friabile guscio di pasta frolla fa da contenitore goloso al ripieno umido e saporito di ricotta e spinaci. La fetta è invitante e vedrete che con questa nostra ricetta conquisterete i palati di tutti.

Un evergreen che davvero non può mancare se volete realizzare una cenetta sfiziosa e stuzzicante!

Se amate le ricette di torte salate questa è quella giusta che fa per voi.

Ingredienti

Per la frolla

Burro 100 gr

Farina 00 180 gr

Uovo intero 1

Tuorlo 1

Sale q.b.

Per il ripieno

Ricotta 300 gr

Spinaci 400 gr

Sale q.b.

Pepe q.b.

Uovo 1

Parmigiano Reggiano 60 gr

Quando volete realizzare la ricetta della torta salata ricotta e spinaci per prima cosa realizzate la frolla salata, versando sulla spianatoia la farina a fontana, aggiungendo il burro, un pizzico di sale e l’uovo leggermente sbattuto.

All’inizio impastate con una forchetta e poi passate a impastare con le mani. Quando l’impasto sarà liscio, mettetelo tra due fogli di carta da forno e stendetelo con un mattarello in una circonferenza leggermente superiore allo stampo. Mettete in frigo e lasciate riposare per almeno 30 minuti.

Ora passate al ripieno. Tritate gli spinaci cotti e strizzati e ad essi aggiungete la ricotta, il parmigiano e un uovo, quindi mescolate salando e pepando.

Riprendete la frolla quindi adagiatela in uno stampo imburrato e infarinato. Bucherellate il fondo e farcite con il ripieno. Sulla base potreste aggiungere anche del formaggio grattugiato.

Mettete sulla superficie un po’ di parmigiano grattugiato, quindi infornate in forno statico per 35 minuti a 180 gradi.

Sfornate fate raffreddare qualche minuto quindi sformate.

Servite quando è tiepida o fredda.

Un commento

  • Maria Narduzzo

    Buon giorno Luca la seguo.
    In questo momento ho impastato la pizza in teglia da lei suggerita e proverò questa torta salata.
    Potrebbe insegnarci a cucinare gli sgabei toscani o gnocco fritto?
    Ho provato seguendo una ricetta su internet ma sono venuti tipo bugie e nn sono stata soddisfatta.
    Buona giornata
    Maria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *