Torte salate

Torta salata porri e patate

Quando volete realizzare per voi e per i vostri cari un qualcosa di speciale, le torta salata porri e patate è proprio ciò che fa per voi. Una ricetta molto semplice da fare, ma che fa fare sempre un’ottima figura. Buonissima appena sformata, eccezionale anche fredda si presta benissimo anche per essere proposta ad un buffet o un aperitivo.

Ecco come si fa la torta salata porri e patate

PER LA FROLLA

Burro 100g

Farina 180g

Uova 1

Tuorli 1

Sale qb

PER LA FARCIA

Porri 400g

Patate 600g

Pancetta 200g

Grana grattugiato 50g

Emmental 50g

Uova 2

Panna fresca 140 ml

Sale qb

Olio evo qb

STAMPO 18 CM DIAMETRO

Per prima cosa dedicatevi alla realizzazione della frolla, fate una fontana con la farina quindi mettete al suo interno il burro, il sale e pizzicate fino a che non inizia a mescolarsi. Aggiungete quindi anche un uovo e un tuorlo.

Quando si è formato il panetto, schiacciatelo tra due fogli di carta da forno e mettete in frigo a riposare.

Fatto ciò lessate le patate fatte a quadrotti che dovranno essere scottate e non proprio morbidissime.

In una padella da parte mettete quindi un giro di olio, e fate stufare i porri puliti e fatti a fettine e aggiungete il sale. Affettate anche la pancetta che vi servirà per il ripieno.

Sbattete ora un paio di uova con un pizzico di sale, aggiungete il formaggio e un po’ di panna.

Recuperate la pasta dal frigorifero quindi mettetela all’interno dello stampo imburrato. Versate su di essa i porri freddi, quindi aggiungete la pancetta e il composto di uova. Coprite con le patate e cuocete in forno a 180 gradi per circa 50 minuti.

Sfornate e dopo qualche minuto sformate. Servite tiepido.

6 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *