ANTIPASTI

Torta salata porri e patate

Autori

Luca Pappagallo

Tempo di preparazione: 40 min

Tempo di cottura: 1 h

Tempo di riposo: 30 min

Dosi per: 4 persone

Metodo di cottura: Al Forno

Stagioni: Primavera, Estate, Autunno, Inverno

Servizio: Caldo

Difficoltà: Facile

Quando volete realizzare per voi e per i vostri cari un qualcosa di speciale, le torta salata porri e patate è proprio ciò che fa per voi. Una ricetta rustica molto semplice da fare, ma che fa fare sempre un’ottima figura. Buonissima appena sformata, eccezionale anche fredda si presta benissimo anche per essere proposta ad un buffet o un aperitivo.

Fare questo rustico con le patate e i porri è davvero semplice, non servono grandi doti da chef e il risultato è sempre eccezionale! Provate questa nostra ricetta rustica, veloce  e saporita che di certo conquisterà anche i palati più esigenti. 

La dolcezza delle patate infatti si sposa benissimo con quella dei porri, il mix è davvero molto gustoso. 

Ingredienti per la frolla

Tuorlo d’uovo 1 pezzo

Farina 00 180 grammi

Burro 100 grammi

Sale 1 pizzico

Uova 1 pezzo

Ingredienti per la farcia

Emmental 50 grammi

Porri 400 grammi

Patate 500 grammi

Pancetta 150 grammi

Uova 2 pezzi

Parmigiano Reggiano 30 grammi

Sale quanto basta

Olio EVO 4 cucchiai

Preparazione

Per prima cosa dedicatevi alla realizzazione della frolla, sul piano di lavoro distribuite la farina a fontana formate un cratere e aggiungete il burro freddo, un pizzico di sale e pizzicate con la punta delle dita gli ingredienti fino a che iniziano a mescolarsi. Ricavate un po' di spazio al centro e aggiungete anche un uovo e un tuorlo. Lavorate il composto fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Trasferite tra due fogli di carta forno e stendetelo di un diametro leggermente superiore allo stampo che utilizzerete, in questo caso da 20 cm. Trasferite in frigo per almeno 30 minuti.

1

A questo punto pelate le patate e tagliatele a cubetti di circa 1 cm abbondante di lato, scottate le patate in acqua salata per circa 5 minuti.
Pulite i porri, rimuovete la parte verde, divideteli a metà per il lungo e affettateli non troppo finemente.
Mettete a scaldare un giro di olio in una padella e aggiungete i porri preparati, salate e lasciate stufare unendo poca acqua calda. Trascorso il tempo di cottura delle patate, scolatele in acqua fredda per bloccare la cottura. Quando i porri saranno morbidi allontanate dal fuoco e lasciate raffreddare. In ultimo affettate la pancetta e tagliatela a listarelle.

2

In un contenitore sbattetele le uova con un pizzico di sale, aggiungete la panna e amalgamate il tutto.
Riprendete la pasta e adagiatela nello stampo imburrato e infarinato, o come nel nostro caso cosparso con dello staccante. bucherellate la base e versate su di essa i porri, quindi aggiungete parte dell'emmental grattugiato, la pancetta, le patate scolate e asciugate , a questo punto ponete lo stampo su una teglia e distribuite il composto di uova, cospargete con l emmental grattugiato rimasto e il parmigiano grattugiato. Cuocete in forno a 180° per circa 50-55 minuti gli ultimi 10 minuti coperto con la stagnola.

3

Sfornate, lasciate intiepidire qualche minuto e rimuovete dallo stampo, la torta salata porri e patate è pronta per essere servita.

4

Servite!

RICETTE CORRELATE