salmone al cartoccio
Secondi

Salmone con pomodori e olive al cartoccio

Il salmone con pomodori e olive al cartoccio è un delizioso secondo molto semplice da realizzare che si presta in maniera perfetta ad essere portato a tavola quando si ha voglia di un buon piatto di pesce.

La carne tenera e umida del salmone resta tale in quanto la cottura al cartoccio non la fa seccare e il trancio racchiude in sé tutti i succhi e i profumi.

L’abbinamento poi con le olive e i pomodori rende il piatto finale molto gustoso e decisamente coreografico. Provate a realizzarlo e vedrete che successo!

Ingredienti

Tranci di salmone 4 da 300 gr l’uno

Pomodori ciliegini 500 gr

Olive nere denocciolate 100 gr

Origano q.b.

Spicchio di aglio 1

Olio EVO q.b.

Sale q.b.

Pepe nero q.b.

Zenzero fresco a piacere

Zucchero 1 pizzico

Per prima cosa dopo aver pulito il trancio dalle spine mettetelo da parte. In una padella con dell’olio e dell’aglio fate soffriggere i pomodorini tagliati a metà per qualche minuto aggiungendo un pizzico di sale e un po’ di origano. Alla fine mettete anche un pizzico di zucchero.

Su di un paio di fogli di carta da forno sovrapposti mettete un filo di olio, i pomodorini il trancio con un pizzico di sale e le olive, quindi chiudete a cartoccio. Un altro cartoccio fatelo un po’ più particolare aggiungendo oltre ai pomodorini e alle olive, anche lo zenzero fresco, aglio, un pizzico di sale, l’origano e il pepe. Prima di chiudere anche questo aggiungete un filo di olio. Entrambi i cartocci avvolgeteli anche nell’alluminio, quindi infornateli in forno già caldo a 200 gradi per 20 minuti.

Sfornate e fate raffreddare pochi minuti prima di aprire il pacchetto. Servite caldo.

4 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *