Primi di sostanza!

Pasta e fagioli

La pasta e fagioli è uno dei grandi classici della cucina italiana. Ogni paese ha la sua ricetta, il suo modo di farla, ogni famiglia fa qualche aggiunta personale. Chi ci mette il sedano, chi il prezzemolo, chi un po’ di pomodoro e chi risotta la pasta. Questa è la versione che faccio a casa mia e che riscuote sempre tanto successo.

Se volete sapere come si fa la pasta e fagioli ecco la ricetta per farla in maniera perfetta:

Ingredienti

Ditaloni rigati 300 gr

Fagioli borlotti 240 gr

Fagioli rossi 240 gr

Fagioli cannellini 500 gr

Carota 1

Costa di sedano 1

Cipolla 1/2

Spicchio di aglio 1

Concentrato di pomodoro 2 cucchiai

Olio EVO q.b.

Sale q.b.

Brodo vegetale q.b.

In una casseruola metete un filo di olio e fatelo scaldare con uno spicchio di aglio. Aggiungete anche qualche foglia di salvia e quando iniziano a salire le bollicine aggiungete la cipolla tritata in maniera grossolana, la carota e il sedano. Fate ammorbidire il soffritto e per non farlo bruciare aggiungete un mestolo di brodo, cuocete per una quindicina di minuti.

Quando tutta l’acqua si sarà consumata aggiungete i fagioli, qui ne abbiamo messi di tre tipi diversi ma voi potete scegliere quelli che più vi piacciono. Tenete da parte un mestolo di fagioli cannellini. Aggiungete un po’ di brodo e una cucchiaiata di concentrato di pomodoro. Fatelo sciogliere e aggiungete anche la pasta e come se fosse riso fatela tostare in padella per un minuto. Nel frattempo frullate per bene i fagioli con un po’ di brodo e aggiungete poi questa crema alla pasta. Mescolate e aggiungete brodo e un pizzico di sale. Fate cuocere e spegnete 4 minuti prima del tempo indicato. Spegnete assaggiate e regolate di sale. Coprite e fate riposare per almeno 5 minuti.

Impiattate e servite se volete con un gocciolino di olio.

11 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *