Antipasti,  Ricette

Cocktail di gamberetti

Il cocktail di gamberetti potremmo senza ombra di dubbio definirlo come ricetta vintage, datata. Sì insomma una di quelle molto in voga negli anni passati, i mitici anni ’80 e forse oggi un po’ dimenticata, ma per noi è talmente tanto buona che va oltre le mode del momento.

Il cocktail di gamberi è un delizioso antipasto di pesce che si presta benissimo ad essere portato a tavola in una occasione speciale, magari una cena a due. Può essere preparato in anticipo e tenuto in frigorifero fino al momento di servirlo. Qui vi diamo due varianti, scegliete la vostra preferita!

Se volete sapere come si fa il cocktail di gamberi ecco il passo passo.

Ingredienti

Gamberetti sgusciati 500 gr

Alloro 2 foglie

Insalata Iceberg q.b.

Per la salsa cocktail

Maionese 300 gr

Ketchup 80 gr

Brandy 1 cucchiaio

Worcestershire 2 gocce

Sale q.b.

Per la salsa alternativa

Olio di semi 220 gr

Latte di soia 100 gr

Aceto di mele 20 gr

Ketchup 80 gr

Salsa barbeque 40 gr

Brandy 1 cucchiaio

Worcestershire 2 gocce

Sale q.b.

In una pentola con acqua che bolle mettete un paio di foglie di alloro e un pizzico di sale, quindi quando spicca il bollore, tuffate i gamberi e cuoceteli per 30 secondi, poi trasferiteli in una ciotola con acqua e ghiaccio.

Mentre si raffreddano preparate la salsa rosa mescolando maionese, ketchup, un cucchiaino di Brandy e un paio di gocce di salsa Worcestershire. Mescolate con la forchetta e assaggiate.

Fate anche una diversa salsa, per chi è intollerante alle uova, per dare un’alternativa ai vostri commensali. In un boccale mettete il latte di soia, aceto di mele, il sale, olio di semi e un pizzico di sale, quindi con un frullatore a immersione emulsionate fino a ottenere una crema golosa.

A questa maionese senza uova aggiungete il ketchup e un po’ di salsa bbq, quindi anche qui Worcestershire e Brandy. Mescolate e assaggiate.

Preparate adesso l’insalata, tagliandola a fettine sottili, lavatela e asciugatela.

Scolate i gamberi e asciugateli. Componete le coppe tagliando qualche gambero a pezzettoni e magari lasciandone interi altri. Mescolate i pezzi alle salse, fate insaporire qualche minuto.

In un bicchiere da cocktail mettete sul fondo l’insalata, poi un po’ di salsa con i gamberetti, altra insalata, altra salsa e in cima i gamberi interi.

Per l’altra variante magari prendete un bicchiere diverso e procedete anche qui a strati.

Servite e buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *